Auricolari bluetooth Seal Mpow, per lo sport ma senza rinunciare allo stile

Macitynet testa gli auricolari bluetooth Seal Mpow, dedicati a chi vuole fare attività sportiva senza rinunciare alla musica e ad un tocco di eleganza. Costano 34,99 euro e si acquistano su Amazon.

Sono ormai molti gli auricolari sportivi, pochi riescono però a distinguersi dagli altri come sanno fare i Seal Mpow (34,31 euro su Amazon) che abbiamo messo alla prova in questi giorni. Si tratta infatti non dei classici accessori in plastica, magari in colore “fluo”, ma di un prodotto originale e piuttosto raffinato anche esteticamente, oltre che dal punto di vista dei colori.

Il contenuto del di vendita è standard per la tipologia di accessorio. All’interno di un cartone bianco troviamo le cuffie, alloggiate all’interno di una morbida gommapiuma bianca, al di sotto della quale troviamo il cavo USB Micro USB per la ricarica, oltre a gommine e alette in silicone di svariate misure, così da poter indossare al meglio l’auricolare.

SAM_4472

Estetica

Gli auricolari, così come altri nella categoria, risultano piuttosto sporgenti, anche quando alloggiati nelle orecchie. Ciò non vuol dire che sono scomodi, ma che non risultano adatte per tutte quelle attività sportive che impongono l’uso di un qualsiasi casco che copre le orecchie. Pur a fronte dello”scalino”, i Seal Mpow risultano molto minimali, dato che sui due auricolari non sono presenti pulsanti di sorta. Questi, invece, sono posizionati sulla pulsantiera in plastica che si trova lungo il cordoncino che unisce i due auricolari. La pulsantiera include ha tre tasti, grazie ai quali accendere/spegnere gli auricolari, avviare la modalità accoppiamento, aumentare/diminuire il volume, rispondere alle chiamate e passare al brano successivo/precedente. Il pulsante centrale multifunzione permette anche di richiamare Siri quando Seal Mpow è collegato ad un dispositivo iOS. Si tratta di una funzione particolarmente utile, così da poter effettuare chiamare, o chiedere all’assistente vocale Apple di compiere un determinato compito, senza necessità di toccare lo smartphone.