fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Bang & Olufsen «Siamo aperti a una cessione»

Bang & Olufsen «Siamo aperti a una cessione»

Il mercato dei dispositivi e degli accessori audio è cresciuto molto negli ultimi anni ma è anche profondamente cambiato: alle fortune di molti, anche marchi nuovi o recenti, si affiancano le difficoltà anche per alcuni dei nomi storici del settore, tra questi Bang & Olufsen, noto marchio danese per cuffie, altoparlanti e in generale per dispositivi audio top, ora disposto a prendere in considerazione proposte di acquisizione.

Affari e vendite non vanno come previsto: l’ipotesi di una cessione di Bang & Olufsen è tutt’altro che remota ma la società potrebbe avere in serbo anche un eventuale piano di riserva.

Bang & Olufsen porta Apple AirPlay 2 sui suoi speaker«Se dovessimo ricevere un’offerta, la valuteremo. Ma, naturalmente, dovrà essere discussa con gli azionisti» ha dichiarato Ole Andersen presidente del consiglio di amministrazione B&O, riportato da Repubblica, lasciando però intendere anche l’esistenza di un piano B.

«Ci siamo impegnati in questo senso. Cercare un potenziale acquirente è diventato più rilevante per Bang & Olufsen dopo una serie di scarsi risultati negli ultimi anni. Ci troviamo in una situazione in cui abbiamo bisogno di un piano di emergenza e, naturalmente, l’abbiamo».

BeoLab 90 bang olufsen 1200jpgPer il momento non è dato sapere se per la possibile cessione di Bang & Olufsen ci siano già dei pretendenti interessati all’operazione, ma è molto probabile che non dovremo attendere molto per scoprilo.

Nel giro di un anno le azioni Bang & Olufsen hanno perso il 69% del proprio valore. Alle dichiarazioni del presidente del consiglio di amministrazione sulla disponibilità per una cessione di Bang & Olufsen il titolo ha immediatamente recuperato il 15% nelle quotazioni di borsa.

Tutti gli articoli su Bang & Olufsen di Macitynet sono disponibili da questa pagina.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui