beyerdynamic Xelento remote, gli auricolari top con driver Tesla fanno rimpiangere il jack audio

Debutteranno al CES beyerdynamic Xelento remote, i super auricolari con driver Tesla progettati sfruttando 90 anni di esperienza nell'audio: prestazioni e prezzo top per audio senza compromessi ovunque

Ridefinire gli auricolari e l’esperienza di ascolto in movimento: è questo l’obiettivo di beyerdynamic Xelento remote, i nuovi auricolari top di gamma progettati sfruttando appieno l’esperienza di 90 anni nell’audio professionale dello storico costruttore tedesco. Per raggiungere lo scopo sono stati scartati tutti i compromessi, a partire dall’impiego di driver Tesla dinamici completamente riprogettati e miniaturizzati.
beyerdynamic xelento remote 6Con una frequenza di risposta compresa tra 8 e 48.000 Hz e impedenza di 16 ohms, il costruttore assicura una riproduzione efficiente e perfetta del suono a ogni frequenza, ottenuta anche grazie a una costruzione miniaturizzata degna dei migliori segnatempo automatici. Attenzione meticolosa per costruzione e materiali si estendono a ogni dettaglio: dallo chassis realizzato in tre strati di metallo, resistente alla traspirazione, abrasione e solventi, fino ai cavi rivestiti in argento per la massima conduttività, rivestiti a loro volta in Kevlar per risultare resistenti e sopportare senza problemi l’impiego in ogni condizione.

 

Per costruire beyerdynamic Xelento remote il costruttore ha studiato l’anatomia delle orecchie e della testa realizzando innumerevoli stampi: nella confezione sono inclusi adattatori per le orecchie in 7 diverse misure che vanno dalla taglia XS alle 3XL, più tre adattatori standard in schiuma, portando il totale a ben 10 adattatori che evitano la spiacevole sensazione di pressione degli auricolari per assicurare la massima indossabilità e comodità per audio top.

La cura dei dettagli si spinge fino alla confezione di vendita, extra lusso con chiusura magnetica che include anche una custodia di alta qualità per il trasporto. Come tutte le cuffie e gli auricolari con driver Tesla, anche i nuovi beyerdynamic Xelento remote sono costruiti nel quartier generale beyerdynamic di Heilbronn in Germania con un processo di assemblaggio sotto a un microscopio di precisione.

Oltre al cavo con telecomando e microfono, i due auricolari possono essere scollegati dai connettori MMCX placcati in oro per utilizzare il secondo cavo solo audio incluso: entrambi dotati di jack audio da 3,5 mm, quindi utilizzabili con iPhone 7 solo tramite un adattatore. beyerdynamic Xelento remote saranno mostrati al CES 2017 di Las Vegas e disponibili al prezzo di 999 euro a partire da febbraio dell’anno prossimo, proposti come ideali per l’abbinamento a smartphone, dispositivi mobile e riproduttori Hi-RES audio.

Ricordiamo che Macitynet ha provato e recensito beyerdynamic Byron BT, auricolari Bluetooth di qualità proposti in una fascia di prezzo molto più abbordabile, caldamente consigliati per chi cerca buone prestazioni audio senza fili per l’impiego con iPhone, Android e non solo.

beyerdynamic Xelento remote