fbpx
Home Offerte Blackview BL6000 Pro, lo smartphone anti-tutto 5G sarà lanciato il 17 novembre

Blackview BL6000 Pro, lo smartphone anti-tutto 5G sarà lanciato il 17 novembre

E’ stato appena annunciato Blackview BL6000 Pro, un nuovo smartphone della categoria rugged che monta il modulo 5G per supportare le reti ultra-veloci di nuova generazione.

Questa categoria di telefoni, inizialmente di nicchia, ha nel tempo trovato un suo mercato per via del fatto che sono costruiti per resistere praticamente a tutto e senza il bisogno di utilizzare una particolare custodia che generalmente rende i telefoni più goffi e poco comodi da usare.

Questo modello come gli altri del produttore gode della certificazione militare MIL-STD-810G ed è IP68 e IP69K, il che vuol dire che se cade in acqua sopravvive senza riportare alcun danno. Nello specifico resiste per 30 minuti a 1,5 metri di profondità e se cade rovinosamente a terra da un metro e mezzo di altezza ne esce praticamente indenne.

Questo vuol dire che se cade dalla tasca, anche col display rivolto verso il basso, non riporterà graffi e rotture e allo stesso modo se scivola in piscina, dopo essere recuperato basta una scrollatina e un panno per asciugarlo al volo ed è già pronto per essere usato in tutto e per tutto.

Un telefono di questo tipo trova spazio in diversi contesti, non solo nel quotidiano nelle mani dei più distratti ma soprattutto per chi lavora nei cantieri, chi si trova spesso a fare escursioni. Insomma in tutti quegli ambienti “difficili” dove un telefono tradizionale, senza una custodia, non sopravviverebbe a lungo.

Blackview BL6000 Pro si distingue da altri telefoni simili per quella che l’azienda chiama IceMode, ovvero la capacità di funzionare anche in ambienti in cui la temperatura si aggira intorno ai -30°C. Questo, lo ripetiamo, senza dover usare alcuna custodia e, nonostante tutto, gli ingombri sono comunque davvero ridotti.

Per quanto riguarda il resto, è uno smartphone a tutto tondo dotato per altro di componenti molto buoni anche dal punto di vista dell’uso quotidiano. Ad esempio sul retro ci sono tre fotocamere su sensore Sony IMX582 con modalità PortraitColor, HDR e capaci di registrare video in 4K a 30 fps.

Lo schermo è un Full HD da 6.36″ e la batteria è da 5.280 mAh. C’è anche il chip NFC per i pagamenti dal telefono, il sensore per lo sblocco tramite scansione dell’impronta digitale e la modalità subacquea per poter utilizzare la fotocamera anche in questa particolare condizione.

Come dicevamo dentro c’è il modulo 5G, una novità assoluta per questa categoria di telefoni. Ciò significa che, per dire, un film di due ore che con il 4G si scarica in 7 minuti, col 5G è pronto in 10 secondi. Per finire, il motore è alimentato da Android 10.

Blackview BL6000 Pro non è ancora disponibile: l’azienda lo lancerà sul mercato attraverso una campagna di raccolta fondi su Indiegogo il 17 novembre. Trovate maggiori informazioni qui.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui