HomeMacityGiochi e ConsoleBlizzard posticipa BlizzCon, sarà tutta online e gratis

Blizzard posticipa BlizzCon, sarà tutta online e gratis

I fan dei videogiochi Blizzard dovranno attendere febbraio per partecipare all’annuale convention, ma almeno potranno parteciparvi senza sborsare un euro: la BlizzCon che solitamente si tiene sempre nei primi di novembre, come d’altronde tantissimi altri eventi che si sono susseguiti nel corso dell’anno, è stata rimandata causa COVID. Però come dicevamo il biglietto per partecipare costava 50 dollari mentre adesso, trattandosi di un evento in streaming, sarà completamente gratuito.

Il numero di partecipanti può essere quindi esponenzialmente più alto visto che sarà sufficiente sedersi sul divano e connettersi il giorno giusto al momento giusto. Per l’occasione la società ha rinominato l’evento in BlizzConline, proprio a rimarcare le nuove modalità con cui sarà tenuta la convention annuale dei giochi.

Per chi non lo sapesse, ogni anno Blizzard sfrutta questa occasione per promuovere i suoi principali franchise, tra cui ci sono Warcraft, StarCraft, Diablo, Hearthstone, Heroes of the Storm e Overwatch. In passato alcuni aspetti dell’evento erano comunque gratuiti, come ad esempio la cerimonia di apertura durante la quale venivano fatti gli annunci più importanti e, a seguire, alcuni degli eventi eSport erano aperti a tutti.

Per partecipare invece al resto, come ad esempio ai panel degli sviluppatori, ai concorsi di cosplay e alla cerimonia di chiusura, si doveva acquistare un biglietto virtuale al costo, come suddetto, di 50 dollari. Con la BlizzConline di inizio 2021 invece – ha annunciato il presidente J. Allen Brack in una videochat di fronte al caminetto di casa sua – sarà completamente online, e gratuita. Nel filmato Brack ha anche ricordato che il 95% dei dipendenti Blizzard sta attualmente lavorando da casa per via del COVID e ha colto l’occasione per parlare della nuova espansione di World of Warcraft (Shadowlands) in arrivo.

Certo, l’evento tradizionale ha il suo fascino, ma la BlizzConline dovrebbe tenere comunque alto il livello di coinvolgimento visto che ci saranno comunque alcuni eventi cosplay, concorsi di arte e narrazione e l’annuale Marcia dei Murloc, rigorosamente virtuale. Ovviamente si parlerà anche degli altri titoli in arrivo, tra cui Overwatch 2 e Diablo 4. Per saperne di più, bisognerà attendere febbraio. La data è già stata fissata: dal 19 al 20.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Blizzard sono disponibili da questa pagina. Invece per chi è interessato alle console di nuova generazione Xbox Series X e S e PlayStation 5 si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial