fbpx
Home Macity Apple Outdoor, Auto, Moto e GPS BMW M3 e M4 supporteranno Apple CarPlay dal 2017

BMW M3 e M4 supporteranno Apple CarPlay dal 2017

A maggio è stato anticipato il supporto per Apple CarPlay nelle ammiraglie BMW ora si apprende che il sistema di infotainment della Mela è in arrivo anche per BMW M3 e M4. Entrambe le “fughe” di notizie partono da listini ufficiali, o presunti tali, del costruttore di automobili tedesco, apparsi in rete: per i modelli BMW X5 M e BMW X6 M abbiamo riferito in questo articolo, dove si accennava anche alla possibilità di un collegamento completamente wireless tra iPhone e il sistema di bordo.

bmw-7-series
Per i modelli BMW M3 e M4 il supporto ad Apple CarPlay è indicato come un optional da 300 dollari disponibile per i modelli M3 berlina, M4 coupé e anche per la M4 convertibile, questa volta però nella voce non sembra rientrare la funzionalità wireless, come riporta 9to5Mac. Ricordiamo che pur essendo stato introdotto con iOS 9, il funzionamento di CarPlay nelle auto che lo supportano avviene sempre e comunque tramite cavo Lightning: fino a oggi nessun costruttore e nessun modello di vettura permette di usare CarPlay in wireless, una situazione che sembra essere stata imposta da una decisione di Cupertino.

Tra i marchi più prestigiosi al mondo BMW è uno degli ultimi a dover ancora implementare CarPlay di Apple. Negli scorsi mesi il nome della casa automobilistica tedesca è stato più volte associato a quello di Apple non tanto per CarPlay, quanto piuttosto per una possibile collaborazione su Apple Car, anche se sembra che le trattative si siano concluse con un nulla di fatto. Nella pagina del sito Apple in cui sono elencati i costruttori di auto che supportano CarPlay il nome di BMQ ancora non appare. Il presunto listino prezzi trapelato di BMW M3 e M4 è riferito al 2017, quindi potremo sapere di più quando ci saranno comunicazioni ufficiali dal costruttore o quando il listino definitivo verrà pubblicato.

BMW

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,280FollowerSegui