Home CasaVerdeSmart BQ e la prima Applique Smart: Halu è un LED multicolore con...

BQ e la prima Applique Smart: Halu è un LED multicolore con Linux, Wi-Fi e 16 MB di memoria

Se si pensa ad un primi esempi di IOT effettivamente utilizzati nelle applicazioni per la casa non possiamo pensare alle lampade smart: basate su Bluetooth, Zigbee o Wi-Fi sono da anni sul mercato per essere controllate più o meno direttamente da smartphone e gateway domotici ma BQ, l’azienda spagnola che lavora su questo progetto da circa tre anni, ha cercato di fare un passo avanti.

BQ ha pensato di installare nel cuore dell’illuminatore led della sua Halu un vero e proprio computer (basato su processore Qualcomm MIPS 650 Mhz a 32 Bit) con sistema operativo linux, 16 MB flash di memoria centrale  e 64 MB di Ram DDR) per gestire anche attraverso il Wi-Fi una infinità di programmi (le variabili in gioco non sono poi tantissime e si possono gestire anche in funzione del tempo e di altri sensori) e ovviamente una connettività che le permetta di dialogare con gli smartphone e i tablet e pure con altri dispositivi in rete per controllare ed essere controllata.

versione base
versione base

Non si tratta di una semplice lampada ma di una applique con un elemento di diffusione in metacritalato che potete montare direttamente a muro. Se avete fantasia e disponibilità di una stampante 3D come quelle prodotte da BQ potete personalizzarla con forme di qualsiasi dimensione e colore per creare oggetti illuminanti assolutamente originali (vedete alcuni esempi nella galleria qui sotto).

Il prodotto è stato illustrato nel corso dell’Open Day di Madrid e il CEO di BQ ha mostrato come sia il risultato di una ricerca sui materiali e componenti che ha coinvolto l’intera Europa: il corpo metallico è costruito a Valencia, il dissipatore interno è di LaRoja, il diffusore (il disco semitrasparente) in metacrilato ottico è prodotto in Germania e le parti in plastica-policarbonato in Polonia: ovviamente il prodotto finale viene assemblato in Spagna.

Potendo agire sulla singola lampada o su un insieme di lampade intelligenti collegate tra loro sarà possibile realizzare qualsiasi coreografia basata sulla variazione di intensità, di colore e di tinta e, quando è utile avere una luce bianca, scegliere tra le tonalità fredde o calde più adeguate.

Il costo della lampada al pubblico è di 129 Euro Iva compresa e sarà disponibile da Dicembre 2015.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,814FollowerSegui