fbpx
Home iPhonia il mio iPhone Come funziona Trova il Mio iPhone, la guida di Macitynet

Come funziona Trova il Mio iPhone, la guida di Macitynet

Se vi siete comprati un iPhone o un nuovo iPad, certamente vi sarete accorti che nel momento in cui lo configurate, vi viene chiesto di attivare Trova il mio iPhone. I più esperti sapranno già di che si tratta, un sistema che in un tempo blocca il ripristino di iPhone e la sua riattivazione e nello stesso tempo permette di trovarlo: insomma cerca l’iPhone. Funzioni che qui a Macitynet abbiamo ampiamente messo alla prova come vi raccontiamo in un articolo che descrive una disavventura con al centro proprio Find My iPhone e che vi consigliamo caldamente di leggere.

Una volta che avrete terminato la lettura non dovreste avere dubbi se vale o meno la pena di attivarlo ed è qui che viene in vostro aiuto questa guida che vi aiuta a rispondere alle domande di base: come farlo. Se non avrete avuto la pazienza o il cuore di andare in fondo alla storia di cui sopra, allora scendete sotto e capirete perché Find my iPhone, come si chiama in inglese e come potrebbe essere conosciuto da qualcuno di chi ci segue, serve a tutti coloro che hanno un iPhone o un iPad.

Trova il mio iPhone, che cos’è

Che cosa è Trova il mio iPhone lo dice il nome stesso: di base è un “trova iPhone”, un sistema per individuare dove si trova il vostro telefono ed eventualmente se vi viene richiesto anche quello di qualcun altro da persone che l’hanno smarrito o gli è stato rubato. Nonostante il nome, funziona anche con iPad ed esiste anche una versione per Mac (Find My Mac). Il principio su cui opera è quello della individuazione del dispositivo usando il GPS, quando disponibile, la triangolazione delle torri di telefonia cellulare e la lettura della distanza da un punto di accesso Wi-Fi. Grazie a Trova il mio iPhone (o Trova il mio Mac) il nostro dispositivo comunica ad iCloud le coordinate della sua posizione e permette di rintracciarlo. Questo è estremamente utile sia nel caso il vostro telefono, tablet o PC sono stati perduti, sia se, peggio, sono stati rubati.

Dall’introduzione di iOS 7, Trova il mio iPhone include, su iPhone e iPad, anche una seconda funzione che si attiva automaticamente con l’attivazione della funzione di reperimento del dispositivo, si tratta di Blocco Attivazione. In pratica senza disattivare Trova il mio iPhone, diventa impossibile, senza conoscere la login e la password di iCloud, quanto segue:

  • Disattivare Trova il mio iPhone sul dispositivo
  • Inizializzare il dispositivo
  • Riattivare e utilizzare il dispositivo

Se il vostro iPhone è stato perduto, chi lo trovasse o se ne fosse impossessato, avrebbe un cellulare che ogni volta che sarà acceso comunicherà la sua posizione. Non sarà neppure possibile ripristinarlo e riconfigurarlo per venderlo come un usato.

Come funziona trova il mio iPhone

Offerte Speciali

iPhone XS da 64 GB, Amazon lo sconta a 849€

iPhone XS da 64 GB, Amazon lo sconta a 849€

Su Amazon gli iPhone XS e iPhone XS Max sono in sconto. Prezzi da 849 euro, tra i più bassi del mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,421FansMi piace
95,280FollowerSegui