HomeMacityEducationComputer Science for All, Apple supporta la proposta di Obama sull'istruzione

Computer Science for All, Apple supporta la proposta di Obama sull’istruzione

Apple e Microsoft sono tra i supporter di una nuova proposta dell’Amministrazione Obama per il settore dell’istruzione. Denominata Computer Science for All (Informatica per tutti), se approvata prevede per le scuole USA 4 miliardi di dollari di nuovi stanziamenti per iniziative in materia di educazione all’informatica.

La proposta prevede 4 miliardi di dollari di finanziamenti pubblici per i singoli stati e 100 milioni di dollari per i singoli distretti scolastici, stanziamenti che incrementeranno il budget già previsto dallo Stato per scuole medie e superiori destinato alla formazione degli insegnanti, all’ampliamento dell’accesso a materiale di qualità per l’istruzione, alla creazione di partenariati regionali in materia.

L’iniziativa Computer Science for All prevede anche contributi da filantropi e dalle grandi aziende di tecnologia del Paese, al fine di incrementare la formazione informatica anche per ceti inferiori. Specifiche iniziative in materia da parte del settore privato sono previste da Apple, Cartoon Network, Facebook, Microsoft, Salesforce.org, Qualcomm, oltre a gruppo quali National Center for Women and Information Technology e Code.org.

Secondo alcune recenti stime, solo un quarto delle scuole primarie USA offre lo studio dell’informatica e solo 28 stati consentono di frequentare corsi specifici nelle scuole secondarie e superiori.

Computer Science for All

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 è ancora al minimo storico, solo 617€

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial