Home iPadia iPad Software Con l'app Copied archiviate, sincronizzate e organizzate gli appunti tra iPhone, iPad...

Con l’app Copied archiviate, sincronizzate e organizzate gli appunti tra iPhone, iPad e Mac

Una delle utility per Mac più utilizzate e apprezzate è CopyClip, un clipboard manager per memorizzare tutte le ultime cose (soprattutto link e testi) salvate in memoria tramite il comando Copia del computer (Cmd+C) ed organizzarle automaticamente in un elenco ordinato cronologicamente e di facile accessibilità. Così se si è usata la funzione di copia più volte e si vuole recuperare un contenuto precedente, basta un click.

Questa utility adesso ha un concorrente che fa la stessa cosa, ma la fa meglio. Innanzitutto perché estende questa funzionalità anche ad iPhone e iPad, rendendo perciò gli appunti sincronizzati tra tutti i dispositivi Apple. Così se si è copiato un contenuto su Mac, grazie al cloud di Apple si può recuperare facilmente da iPhone o iPad senza dover far nulla, se non aver installato la stessa applicazione su tutti i dispositivi. Un esempio? State leggendo un articolo sul Mac e volete inviarlo ad un contatto Whatsapp, ma non avete installato l’app sul computer: vi basta copiare il link negli appunti, aprire poi l’app (si chiama Copied) su iPhone per recuperarlo al volo ed incollarlo dentro la chat di Whatsapp.

Ma non si limita soltanto a memorizzare i vari appunti copiati durante la giornata.

Con l’app Copied archiviate, sincronizzate e organizzate gli appunti tra iPhone, iPad e Mac

L’app è infatti accompagnata da un’interfaccia utente anche piuttosto personalizzabile perché oltre a raccogliere gli appunti copiati consente di organizzarli in cartelle, magari suddividendoli per argomenti. Consente anche di unirne due o più, magari perché in un solo copia-incolla si vuole raggruppare diverse cose archiviate nei minuti precedenti. E poi non supporta soltanto link e porzioni di testo ma anche immagini (nei formati JPEG, PNG, BMP, GIF e TIFF) quindi si può fare rapidamente un collage di contenuti ed unirli poi in un solo grande copia-incolla.

Dentro c’è anche un motore di ricerca per rintracciare con facilità uno o più appunti mediante parole chiave, molto comodo quando sono stati memorizzati moltissimi appunti nel tempo. Ci sono poi le blacklist e whitelist per far sì che il copia-incolla sia sincronizzato soltanto con applicazioni specifiche e si possono creare dei tasti di scelta rapida per poter utilizzare le funzioni dell’app senza doverla necessariamente aprire.

Soprattutto, Copied si compra una volta sola: costa 6,99 euro e una volta acquistata da Mac, iPhone o iPad sarà automaticamente possibile installarla su tutti e tre senza acquisti aggiuntivi.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 512 GB: risparmio da 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,826FollowerSegui