HomeHi-TechAudio / Video / TV / StreamingDIAL, Youtube e Netflix preparano il concorrente di AirPlay

DIAL, Youtube e Netflix preparano il concorrente di AirPlay

Netflix, non si accontenta degli abbonamenti in streaming e sta studiando insieme a YouTube una nuova iniziativa denominata DIAL (“discovery and launch”) che, almeno sulla carta, sembra essere pensata come una diretta concorrente della tecnologia AirPlay di Apple. Il sistema funziona essenzialmente allo stesso modo, permettendo di visualizzare video in streaming sulle TV compatibili, senza bisogno di avviare nessuna app. Particolarità interessante è la possibilità di lanciare qualsiasi app, anche web app, sulla TV (i possessori di smartTV potranno ad ogni modo beneficiare applicazioni dedicate). È possibile inviare URL alla TV ed eseguire il mirroring alla stregua di quanto è possibile fare con AirPlay. Il protocollo utilizzato è open il che ha già fatto rizzare le antenne a qualche vendor. I decoder con Google TV dovrebbero essere già compatibili ma pare anche Samsung e LG siano interessate. Ques’ultime due hanno integrato il sistema in alcune non meglio precisate TV prodotte nel 2012 e in altri modelli sarà integrato in futuro. Tra i partner di supporto, sviluppatori e content provider come BBC, Hulu, Pandora e Flingo. Google sta nel frattempo lavorando per integrare la compatibilità con la tecnologia DIAL in Chrome.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Prime Day: Apple Watch 3 al minimo storico, prezzi da 179 €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 179 euro in occasione del Prime Day
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial