djay 2, la migliore app per DJ con iPhone e iPad

djay 2, la migliore app per DJ con iPhone e iPad

djay 2 è la migliore app DJ per iOS: permette di creare mix toccando le forme d’onda, offre effetti, campioni e strumenti per velocizzare e migliorare i mix

djay 2 di algoriddim è considerata la migliore app per DJ e per creare mix e scratch su iPhone e iPad. Offre accesso completo alla libreria musicale del dispositivo iOS, così l’utente può passare rapidamente nelle tre visualizzazioni disponibili tra i doppi piatti rotanti per CD e vinile, per mix e scratch sullo schermo con le dita, nella visualizzazione della forma d’onda infine nella visuale campionatore.

Nella modalità orizzontale i due CD o vinile sono appaiati, così come le due forme d’onda mostrate in tempo reale in parallelo sullo schermo. Per disporre di controlli e pulsanti più grandi e una visualizzazione più precisa di una singola traccia è possibile ruotare il dispositivo in verticale.

Particolarmente interessanti le funzioni legate alla visualizzazione forma d’onda: le tracce sono infatti suddivise in diversi colori che indicano i bassi, la voce e le altre frequenze permettendo all’utente di individuare al volo i punti di intervento. Dall’altra parte, la timeline  mostra la struttura dei brani suddivisa tra introduzione, cori e ritornelli per velocizzare la navigazione.

L’app include 12 campioni, ognuno associato a un pulsante touch, che l’utente può inserire al volo nei propri mix in tempo reale semplicemente premendoli. E’ poi possibile registrare nuovi sample personali da utilizzare in seguito e personalizzare la disposizione dei campioni e dei pulsanti con colori per individuarli al volo, salvandoli come preset.

djay 2, la migliore app per DJ con iPhone e iPad

L’app può esaminare la  libreria musicale per creare forme d’onda e analisi delle battute per minuto, per averle subito disponibili quando l’utente vuole utilizzare un brano. L’elenco dei brani in libreria può essere poi riordinato al volo non solo per titolo e artista ma anche per durata e battute al minuto ed è possibile ascoltare una preview di un brano tenendo premuto il dito prima di caricarla per l’uso.

La facilità d’uso e gli automatismi integrati permettono l’uso di djay 2 non solo da parte di DJ professionisti e appassionati, ma anche agli utenti che non hanno alcuna esperienza in campo di mix e scratch. E’ persino possibile lanciare djay 2 e lasciare che l’app crei completamente in automatico mix per noi per ascoltare la nostra musica in un nuovo modo e senza interruzioni.

Tra le caratteristiche da menzionare troviamo

• Accesso diretto alla libreria musicale custodita in iPhone e iPad
• Automix
• Effetti Audio: Flanger, Phaser, Echo, Gate, Bit Crusher, Filtri
• Mixer, tempo, and controlli EQ
• Looping
• Cue Points
• Registrazione: potete far ascoltare la vostra scaletta anche in differita
• Pre-Ascolto con cuffie (usando Griffin DJ Cable o una interfaccia audio multicanale)
• Time-stretching avanzato (Key Lock)
• Individuazione Automatica della Battuta
• Auto-Gain
• Pitch-Bend
• Il software è integrato con iCloud per sincronizzare i metadata
• Integrato con AirPlay
• Integrato con l’iTunes Store
• Supporta tutti i maggiori formati audio (nessun supporto per le canzoni protette da DRM)
• Supporta i DJ MIDI Controllers: Vestax Spin 2, Numark iDJ Pro, Numark Mixdeck Quad, Numark iDJ Live, Numark iDJ Live II, ION iDJ 2 Go, Pioneer DDJ-WeGO, Pioneer DDJ-WeGO2, e Pioneer DDJ-ERGO.

Djay 2 è in vendita su App Store: la versione per iPhone costa 2,29 euro mentre l’app per iPad costa 5,49 euro.