fbpx
Home Hi-Tech Android World DxOMark: la tripla fotocamera di Xiaomi Mi 9 batte la doppia di...

DxOMark: la tripla fotocamera di Xiaomi Mi 9 batte la doppia di iPhone XS

Non sempre “più è meglio”, ma nel caso di Xiaomi Mi 9, il numero di fotocamere ha i suoi vantaggi. Secondo i risultati degli autorevoli test condotti da DxOMark, uno dei laboratori più celebri al mondo per la valutazione di fotocamere tradizionali e anche per quelle degli smartphone, il nuovo top di gamma cinese, fotograficamente parlando batte iPhone XS (oltre a costare molto meno).

Perciò dalla terza posizione che occupava nella classifica dei migliori smartphone per fare le foto, il top di gamma di Cupertino è costretto a lasciare il posto al nuovo concorrente, che tuttavia non è riuscito a scalzare dal gradino più alto del podio Huawei Mate 20 Pro e Huawei P 20 Pro, ancora al top per soli due punti di differenza.

DxOMark: La tripla fotocamera di Xiaomi Mi 9 batte la doppia di iPhone XS

Se, con iPhone, Apple ha rivoluzionato la fotografia da smartphone, ha contemporaneamente acceso la sfida tra i concorrenti che, negli anni, sono riusciti a raggiungerla e, in (pochi) casi come questo, perfino a superarla. Ad ogni modo chi ha comprato un iPhone XS (o XS Max) non dovrebbe ritenersi troppo deluso visto che la differenza nella qualità di immagine rispetto al nuovo Xiaomi Mi 9 è quasi impercettibile all’occhio del consumatore medio che, della fotografia da smartphone, ne fa un uso prettamente personale.

DxOMark, come al solito, ha scattato più di 1.500 fotografie all’interno di un’ampia varietà di condizioni di luce e oltre 2 ore di video, ed è giunta alla conclusione appena citata: i 109 punti dei due top di gamma Huawei non sono raggiungibili dal nuovo Xiaomi Mi 9, che ha ottenuto un punteggio di 107 punti, superando come dicevamo iPhone XS / Max che è fermo a 105 punti. Nella classifica, iPhone XR è al decimo posto al fianco di Google Pixel 3 ma al momento mantiene il trono nella classifica dei migliori smartphone con una sola fotocamera posteriore.

DxOMark: La tripla fotocamera di Xiaomi Mi 9 batte la doppia di iPhone XS

Come dicevamo, il numero qui probabilmente è riuscito a fare la differenza. Xiaomi Mi 9 ha infatti una tripla fotocamera posteriore composta da un obiettivo grandangolare da 12 MP, un teleobiettivo da 12 MP e un super-grandangolo da 16 MP con angolo di campo di 117 gradi. Secondo quanto dichiarano gli ingegneri di DxOMark, Mi 9 controlla il rumore della pellicola digitale in maniera migliore rispetto iPhone XS Max (che ricordiamo essere invece il quarto in classifica nel confronto qualità della fotocamera anteriore), sebbene offra dettagli “più morbidi”.

Dove brilla maggiormente è invece nei video, ottenendo un punteggio di 99 punti che è poi il più alto mai ottenuto fino ad ora. Per impostazione predefinita, Xiaomi Mi 9 registra i video in 4K ed offre «Una eccellente resa nei dettagli sia sotto la luce diretta del sole, sia all’interno di luoghi al chiuso».

Mercoledi 20 febbraio Samsung ha presentato cinque nuovi smartphone Galaxy, di cui quattro montano una tripla fotocamera posteriore. Per Apple è arrivato il momento di pareggiare i conti e per il prossimo confronto non dovremmo attendere molto: si dice infatti che nella prossima linea di iPhone 2019, in arrivo a settembre, dovrebbe esserci almeno un modello dotato proprio di tre fotocamere sul retro.

Offerte Speciali

Airpods Pro scontati di ben 80 euro: su Yeppon a soli 199 euro

Sconti nel carrello per AirPods: tutti i modelli al minimo prezzo

Su Amazon gli AirPods scendono tutti al prezzo minimo. Sconto nel carrello per tutti i modelli con la possibilità anche di spendere solo 122 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,033FollowerSegui