Entro fine anno Apple porterà a 100.000 il limite dei brani sulla libreria musicale

Eddy Cue risponde ancora una volta sui piani di Cupertino di innalzare il limite di canzoni delle librerie musicali degli utenti da 25.000 a 100.000; entro la fine dell'anno sarà realtà

itunes new icon 700

Proprio in vista del lancio di Apple Music durante il giugno scorso, Eddy Cue dichiarò tramite canale Twitter ufficiale i piani di Apple per aumentare il limite delle canzoni nella librerie iTunes Match e Apple Music, attualmente fissato a 25.000. Entro la fine dell’anno, però, come riporta macrumors, la società di Cupertino eleverà a 100.000 il limite possibile di canzoni nella libreria musicale.

Mentre in molti attendevano l’incremento in contemporanea con il rilascio di un nuovo sistema operativo, l’arrivo di iOS 9 il mese scorso non ha portato alcun aumento dei limiti nel numero delle canzoni nella libreria musicale Apple. E così, la redazione di MacRumors ha deciso di contattare direttamente Cue per un aggiornamento sull’aumento del limite in questione; Apple ha risposto che sta “sicuramente lavorando a questo”, e che si aspetta di poter mantenere fede alla promessa “prima della fine dell’anno.”

iTunes Match continuerà quindi ad esistere per chi non è interessato ad Apple Music. Il servizio, lo ricordiamo, sostanzialmente legge la traccia audio sul computer e cerca il corrispettivo tra le canzoni disponibili su iTunes abilitandone l’ascolto da tutti i computer, gli iPhone e gli iPad che hanno accesso ad iCloud con lo stesso account. Inoltre include l’aggiornamento della musica a 256 kbps in formato AAC senza protezione, aumentando così la qualità audio di tutti quei brani di cui magari si ha una versione di qualità ridotta. Questa funzionalità, chiamata anche scan-and-match, è stata limitata a librerie di 25.000 brani sin dal debutto nel 2011, anche se i brani acquistati da iTunes Store non contano ai fini del calcolo per questo limite. Gli utenti con librerie musicali più grandi, fino ad oggi, continuano ad utilizzare soluzioni alternative, come la divisione delle loro tracce musicali in due librerie iTunes; con l’imminente aumento al limite di 100.000 tracce, ogni problema numerico sarà definitivamente risolto.

itunes_match_2015