fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Facebook nel mercato del fitness: comprata l'app Moves

Facebook nel mercato del fitness: comprata l’app Moves

C’è anche Facebook nel mercato del fitness: il social network per eccellenza ha infatti acquistato ProtoGeo Oy, la società finlandese che sta dietro a Moves, una delle app più in voga del momento nel campo del fitness e dell’attività fisica.

L’applicazione, disponibile per Android e iOS, si è segnalata nei mesi scorsi, oltre che per la sua interfaccia grafica particolarmente piacevole e minimalista in pieno stile iOS 7, per essere stata una delle prime applicazioni a sfruttare pienamente il coprocessore M7 di iPhone. Tra le sue caratteristiche c’è la capacità di riconoscere il tipo di attività che si sta svolgendo (ne classifica diverse decine, come pattini, sci, kayak, palestra, yoga, nuoto), di creare una agenda del proprio benessere. Facebook potrebbe però essere molto più interessata alla parte social che in Moves, come in molti altre applicazioni del genere, ha un ruolo molto rilevante. In più Moves è in grado di operare con altre app, tra cui diari personali.

Al momento non è possibile sapere che cosa esattamente Facebook se ne farà di Moves. Quel che è certo è che in presenza di un dispositivo che è in grado di tracciare l’attività fisica e potenzialmente anche la posizione di un utente, i sistemi di Facebook saranno in grado di profilare in maniera più precisa gli iscritti al suo servizio e di servire banner più coerenti con il suo profilo, integrando Moves con la propria pagina personale e quella dei propri amici.

Ricordiamo che applicazioni come Moves in futuro potrebbero diventare interessanti per la loro capacità di sfruttare i sensori che grandi aziende vanno progettando. Ad esempio potrebbe Moves potrebbe integrarsi con l’iWatch di Apple o con prodotti simili basati su Android. Molte società stanno pianificando un approccio software al mondo delle smartband, rendendosi conto che competere dal punto di vista hardware in questo universo che sarà presto affollato da alcuni pesi massimi, potrebbe essere una impresa improba. Anche un colosso e un pioniere di questo settore, come Nike, ha deciso di uscire da esso dedicandosi al software e ai servizi, una mossa che secondo qualcuno prelude ad una collaborazione proprio con Apple.

Tornando a Moves, i portavoce dell’azienda di Zuckerberg sostengono che per ora non sarà fatto alcun uso dei dati raccolti dall’applicazione (anche se in futuro questa politica potrebbe cambiare) e che Moves «sarà usata per aiutare le persone a fare qualche passo vere uno stile di vita più salutare».

moves app

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 3 a solo 245€; promo anche su Apple Watch 5

Su Amazon trovate in sconto Apple Watch 5 ed Apple Watch 3. Prezzi da 245 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,420FansMi piace
95,275FollowerSegui