Firefox per iOS ora con File download supporto avanzato per sincronizzazione

Il browser web Firefox per iOS adesso con File download e maggiore sincronizzazione

Il browser web Firefox per iOS si aggiorna alla versione 12.1 e porta con sé novità rilevanti per chi ne fa uso su iPhone e iPad. Tra i nuovi strumenti di produttività il File download integrato e maggiori opzioni di sincronizzazione.

Firefox per iOS si aggiorna alla versione 12.1 e porta con sé novità rilevanti per chi ne fa uso su iPhone e iPad. Tra i nuovi strumenti di produttività il File download integrato e maggiori opzioni di sincronizzazione.

L’ultima versione include funzioni per incrementare la produttività. Ad esempio, da adesso le estensioni per la condivisione sono tutte accessibili da un unica schermata, permettendo all’utente di aprire agevolmente i link di altre applicazioni in Firefox. Si potranno anche aggiungere i contenuti condivisi ai Segnalibri o all’Elenco lettura.

Firefox per iOS

L’ultima versione di Firefox per iOS consente anche di accedere ai dispositivi sincronizzati e gestirli direttamente dal menu. La novità più rilevante, però, è quella che riguarda l’aggiuna
del supporto per scaricare i file su dispositivo e per poterli condividerli con altre applicazioni; i file scaricati saranno così accessibili dal gestore file integrato. Per fare un esempio, se si vuole salvare un PDF, sarà sufficiente premere a lungo sul link per scaricarlo e accedervi successivamente offline.

Prima di oggi gli ultimi aggiornamenti al browser da parte di Mozilla risalivano all’aprile scorso, quando la società aveva aggiunto alcune modifiche minori, ma comunque rilevanti, come la possibilità di trascinare le schede su iPad e attivare la funzione di Tracking Protection come impostazione predefinita.

Firefox per iOS si scarica gratis a questo indirizzo, come applicazione universale per iPhone e iPad. Dopo il download l’utente si ritroverà direttamente con la versione più aggiornata e tutte le modifiche indicate in questo articolo.