Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Firefox per iOS ora con protezione antitracciamento predefinita

Firefox per iOS ora con protezione antitracciamento predefinita

Mozilla ha rilasciato una nuova versione di Firefox per iPad e iPhone. Tra le peculiarità dell’ultima versione, la protezione antitracciamento predefinita. Questa funzionalità è stata per circa sei mesi un’impostazione opzionale nella modalità di navigazione normale; ora che questa funzione è sempre attiva, sia nella navigazione normale che in quella anonima, gli utenti possono scegliere su quali siti vogliono impedire il tracciamento (per esempio i siti di e-commerce) e su quali invece lo accettano. Il comando per attivare o disattivare la protezione è accessibile dal pulsante Menu.

La Protezione antitracciamento sfrutta la stessa tecnologia blocca-pubblicità di Firefox Focus per Android e iOS, Firefox per desktop e Firefox per Android.

“Per noi di Mozilla” spiegano gli sviluppatori, “rispettare la privacy dell’utente e lasciargli la facoltà di decidere quali informazioni condividere è un principio fondamentale”. “Oggi più che mai i consumatori stessi pretendono questa trasparenza dalle aziende con cui condividono i loro dati personali. Come vantaggio aggiuntivo, chi utilizza la Protezione antritracciamento potrebbe notare che molti siti si caricano più velocemente di prima, con notevole risparmio di rete dati e batteria”.

Nuove funzioni per iPad
Capita spesso, quando ci si trova sul Web, di iniziare cercando una ricetta per la cena, poi passare a controllare le email e magari le previsioni meteorologiche per il week-end. Per aiutare gli utenti a trovare quello che cercano in questa marea di pagine aperte, Mozilla ha predisposto una funzione che permette di ordinare le schede per priorità. Un esempio: stiamo aspettando un’importante email di lavoro? Ora è possibile spostare la scheda delle email tutta a destra o tutta a sinistra per accedervi più facilmente. Basta tenere premuta la scheda interessata e trascinala nell’ordine preferito.

Su iPad è anche possibile trascinare e rilasciare i link da Firefox a qualsiasi applicazione (email, Twitter ecc.) e viceversa. Per quanto rigurada le scorciatoie da tastiera per iPad, sono state implementato le più comuni scorciatoie standard per la navigazione, ma anche alcuni nuovi accorgimenti per la gestione delle schede, come Cmd + Alt + Tab per visualizzare o nascondere tutte le schede.

Firefox per iOS richiede iOS 10.3 o versioni successive, è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, “pesa” 97.6MB e si scarica gratis dall’App Store.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità