Galaxy Home è la risposta Samsung a HomePod

Galaxy Home è la risposta Samsung a HomePod

Accanto a Note 9 e Galaxy Watch, Samsung svela anche Galaxy Home, l’altoparlante intelligente con assistente Bixby a bordo; si tratta di un vero e proprio guanto di sfida a HomePod di Apple.

Accanto a Note 9 e Galaxy Watch, Samsung svela anche Galaxy Home, l’altoparlante intelligente con assistente Bixby a bordo; si tratta di un vero e proprio guanto di sfida a HomePod di Apple.

Il dispositivo presenta un design originale, con un treppiede sulla parte bassa, che rende l’altoparlante un vero e proprio complemento d’arredo moderno, con una una forma tondeggiante sull’altoparlante. E’ alimentato da tecnologia audio AKG di Harman ed è stato progettato, a detta del produttore, per diffondere musica in modo “incredibile”.

Naturalmente, considerando che si tratta di uno speaker intelligente, l’utente sarà in grado di impartire comandi vocali per controllarne molte delle funzionalità. I dettagli trapelati durante la presentazione riguardano la presenza di ben otto microfoni, così da offrire un riconoscimento vocale di campo anche da lontano, per poter impartire comandi a vocali anche a distanza, quando ci si trova in un’altra stanza della casa.

Galaxy Home è la risposta Samsung a HomePodInoltre, i microfoni percepiranno anche la direzione da cui vengono impartiti i comandi vocali, così da avviare una riproduzione musicale mirata verso la posizione dell’utente. In futuro, attraverso una nuova partnership tra Samsung e Spotify, si avrà la possibilità di riprodurre musica su Galaxy Home, direttamente dalla piattaforma musicale di streaming.

Galaxy Home è la risposta Samsung a HomePod

Al momento non ci sono dettagli sui prezzi o su eventuali disponibilità, ma Samsung offrirà ulteriori dettagli alla sua prossima Developers Conference a San Francisco, che si terrà alla fine di quest’anno. Insomma, sembra che l’arrivo di Galaxy Home sul mercato non sia così vicino.