fbpx
Home iPadia iPad Software Gli utenti di Snapchat possono finalmente pubblicare Storie da altre app

Gli utenti di Snapchat possono finalmente pubblicare Storie da altre app

Snapchat sta finalmente aprendo le sue Storie ad app esterne. Quasi un anno dopo la prima anteprima, l’azienda introduce App Stories, una funzionalità che consente alle app di terze parti di pubblicare, e dunque integrare, Storie create nell’app Snapchat, nei rispettivi servizi.

Annunciato per la prima volta all’evento Summit dei partner dell’azienda, App Stories è ora disponibile in quattro app: Triller, Squad, Hily e Octi. La società afferma che più app adotteranno le App Storie nel tempo, anche se non è chiaro con quale velocità ciò accadrà. Ancora incerto, ad esempio, quando le storie appariranno in Houseparty e Tinder, che sono due dei primi partner presentati durante il Summit dello scorso anno.

Con l’aggiornamento, gli utenti di Snapchat che utilizzano anche app abilitate per le App Stories, potranno connettere i propri account e condividere i post delle Storie direttamente da Snapchat con le altre app. Inoltre, gli sviluppatori delle app possono scegliere di mantenere attivi i post di Stories per un massimo di sette giorni, superando il limite standard delle 24 ore.

L’app Triller di video musicali, ad esempio, consentirà ai suoi utenti di visualizzare le storie di amici e artisti che seguono. E l’app di chat video Squad, invece, consentirà agli utenti di guardare le storie insieme durante le chiamate di gruppo. Hily, un’app di appuntamenti, ha già la sua versione di Storie, e integrerà quelle create in Snapchat nella sua attuale funzione “Storie di Hily”. Nell’app di realtà aumentata Octi, invece, le storie verranno visualizzate nei profili degli utenti.

Gli utenti di Snapchat possono finalmente pubblicare Storie da altre app

Per Snap, App Stories potrebbe essere una delle ultime novità più importanti. Mettere i contenuti di Snapchat direttamente in app già popolari come Triller potrebbe alimentare una maggiore crescita, mentre Snapchat cerca di aumentare la sua base di utenti attivi.

La funzione offre a Snap anche l’opportunità di espandere potenzialmente la propria fama, oltre i confini dell’app stessa, sebbene le storie pubblicate in app di terze parti non abbiano pubblicità. Questo avverrà, però, con un altro strumento Ad Kit, che non ha ancora una data di release ufficiale.

Il fine di questi nuovi servizi è comunque quello di monetizzare, come ha dichiarato lo stesso VP Partnership di Snap, Schwerin:

In futuro ci sarà sicuramente il potenziale per creare opportunità di monetizzazione per Snap e per tutti nostri partner attraverso questi nuovi prodotti

Tutte le notizie, le funzionalità e gli aggiornamenti Snapchat, potete leggerli direttamente a questo indirizzo.

Offerte Speciali

Torna l’ iPhone 11 Pro ribassato a 999 €: sconto mai visto

Sconto boom: iPhone 11 Pro Max e iPhone 11 Pro a 999 euro

Arriva la migliore promozione Amazon: iPhone 11 Pro Max 64 Gb: solo 999 euro invece che 1289€.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,363FansMi piace
94,739FollowerSegui