fbpx
Home Macity Curiosità Google aggiorna gli strumenti di apprendimento remoto su Meet e Classroom

Google aggiorna gli strumenti di apprendimento remoto su Meet e Classroom

Se da un lato ci si prepara al back to school, dall’altro la pandemia ancora in corso non smette di fornire preoccupazioni sulle modalità della ripresa della didattica. Se da un lato molti studenti entreranno fisicamente nelle scuole, non è detto che la didattica a distanza non continui ad essere uno dei protagonisti della prossima stagione scolastica. Ed allora, Google for Education ha annunciato una solida serie di aggiornamenti che miglioreranno Google Meet, Google Classroom e altri aspetti del servizio. Ecco quali.

Gli aggiornamenti sono stati svelati all’evento The Anywhere School di Google, tutti intesi a migliorare ancor di più Google Meet, che nei mesi scorsi ha beneficiato di diversi aggiornamenti per renderla ancor più accessibile, sia per insegnanti, che per studenti. Presto, l’app potrebbe diventare ancor più semplice da utilizzare. Ad esempio, le riunioni non potranno iniziare senza la presenza di un insegnante. Inoltre, sono previste funzionalità come viste piastrellate più grandi, alzata di mano e lavagne bianche.

Gli insegnanti avranno nuovi controlli, inclusa la possibilità di disattivare l’audio di tutta la classe, disabilitare la chat, bloccare la schermata della presentazione, bloccare gli accessi anonimi e terminare la riunione per tutti gli utenti. Saranno disponibili anche altri sfondi, inclusi quelli sfocati.

Google aggiorna gli strumenti di apprendimento remoto su Meet e Classroom

Google Classroom, che dal canto suo è uno strumento che semplifica la comunicazione degli insegnanti con gli studenti, si sta evolvendo per facilitare l’apprendimento a distanza. L’app sta per ottenere una funzionalità per migliorare l’opzione “iscriviti alla classe”, con una nuova dashboard di amministrazione e il supporto a 10 nuove lingue.

Google ha anche lanciato di recente Teach From Anywhere , un hub informativo con “suggerimenti, formazione e strumenti” per l’insegnamento a distanza, fruibile sia per insegnanti che per studenti, con Google che ha anche affermato che ci saranno ulteriori aggiornamenti per Meet e Classroom durante il corso del prossimo anno scolastico.

A questo indirizzo trovare un approfondimento su come sfruttare al meglio Google Meet.

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di Google si parte da qui. Di seguito vi proponiamo una serie di articoli correlati all’argomento:

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,206FollowerSegui