fbpx
Home Hi-Tech Android World Microsoft Surface Duo, l’Android dual screen sfiderà gli iPhone 12

Microsoft Surface Duo, l’Android dual screen sfiderà gli iPhone 12

Sfiderà sia i nuovi iPhone 12 ma anche gli iPad, attuali e futuri: il nuovo Microsoft Surface Duo, il primo terminale Android con doppio schermo creato da Redmond in collaborazione con Google, è stato annunciato e arriverà prima del previsto, il 10 settembre al prezzo di 1.399 dollari, poco meno di 1.200 euro.

Questo dispositivo punta a superare le principali limitazioni viste finora negli smartphone pieghevoli: gli schermi delicati in quelli di prima generazione, l’assenza di software ottimizzati per il doppio schermo, infine anche il prezzo elevato. La soluzione escogitata da Microsoft Surface Duo punta a un sistema operativo Android con interfaccia e grafica rivisti e corretti da Redmond, anche grazie a una serie di API di programmazione che permettono di sfruttare meglio le app in dual screen.

Per esempio sarà possibile scorrere le mail in un display e leggere il contenuto di un messaggio nell’altro schermo; leggera una ricetta sul web con il browser Edge a sinistra e trascinare gli ingredienti nella lista della spesa nell’app Microsoft To Do sul display di destra. C’è anche la possibilità per l’utente di appaiare le app due a due, in modo che si aprano sempre insieme, una per display. API e funzioni che Microsoft e Google mettono a disposizione anche di altri marchi e costruttori Android.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche Microsoft Surface Duo è uno smartphone Android 10 con due schermi OLED da 5,6” da 1.800 x 1.350 pixel formato 4:3 uniti da un cardine a 360 gradi. L’utente è libero di usarlo in modalità telefono, completamente ripiegato, oppure in modalità tenda in cui un display funge da sostegno, per esempio per le presentazioni e per guardare video.

Oppure, ancora di usarlo aperto come un libro, per sfruttare il multitasking con due app aperte in contemporanea, una per schermo. Infine aprendolo a 180 gradi con i due schermi in linea si ottiene uno schermo unico da 8,1 pollici in formato 3:2, anche se naturalmente diviso da un sottile bordo al centro.

Microsoft Surface Duo, l’Android dual screen sfiderà gli iPhone 12Sotto a ognuno degli schermi è alloggiata una batteria da 3.577 mAh, quindi due accumulatori che secondo Microsoft permettono di raggiungere l’autonomia sufficiente per una giornata intera. Il processore è Qualcomm Snapdragon 855 con 6GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione a 1.399 dollari, mentre la versione da 256GB è proposta a 1.500 dollari.

La fotocamera è una sola, da 11 megapixel posizionata nell’angolo in alto dello schermo di destra: per usarla come fotocamera posteriore occorre quindi ripiegare il terminale. Il peso è di 250 grammi, quindi di poco superiore ai 226 grammi di iPhone 11 Pro Max, più avvertibile invece rispetto ai 194 grammi di iPhone 11. Microsoft non ha invece annunciato nulla riguardo Microsoft Surface Neo, un altro dispositivo più grande a doppio schermo funzionante con Windows 10X, che secondo alcune anticipazioni arriverà solo nel 2021.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Microsoft sono disponibili da questa pagina. Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhone e Android si parte dai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,706FansMi piace
93,892FollowerSegui