Google rilascia script e utility utilizzati per la gestione del parco Mac

Gli amministratori che gestiscono reti di computer Mac da oggi possono sfruttare gratuitamente alcuni strumenti e utility utilizzati internamente nel Campus di Google. Il rilascio dei primi script è annunciato da Clay Caviness, system administrator della sezione Macintosh Operations di Google.

Google ha reso disponibili online e gratuitamente alcuni dei propri script e strumenti, creati nel Campus di Google e utilizzati fino a oggi internamente per gestire la propria flotta di computer Mac in rete. L’annuncio arriva direttamente da Clay Caviness, system administrator della sezione Macintosh Operations di Google, con un messaggio pubblicato sulla piattaforma social Google+. I primi script e gli strumenti messi a disposizione della comunità da parte del colosso delle ricerche online sono disponibili a partire da questa pagina web.

Il primo script riguarda un modulo d’uso per crankd, una utility per amministratori in ambiente OS X che permette di eseguire codice Python e script per la shell relativi alle attività di rete e agli eventi di sistema. Il secondo strumento rilasciato è invece uno script per lavorare con i database. In futuro verranno rilasciati altri script, utility e strumenti utili per gli amministratori che lavorano con reti di computer Mac.
Google sys admin tool