fbpx
Home Macity iOS - Sistema operativo HealthKit di Apple sarà integrato da RunKeeper, Withings, Strava e iHealth

HealthKit di Apple sarà integrato da RunKeeper, Withings, Strava e iHealth

Il mercato per app e accessori per lo sport e la salute da utilizzare in combinazione con lo smartphone esiste già da alcuni anni ma con iOS 8 Apple ha deciso di entrare in questo settore creando uno standard di riferimento: si tratta delle API HealthKit per gli sviluppatori e anche dell’app Health che raccoglie e organizza tutti i dati provenienti da altre app e accessori.

Nonostante l’ingresso in ritardo di Apple rispetto ai pionieri in questo campo, alcuni tra i più importanti sviluppatori di app e costruttori di accessori per salute e sport hanno già dichiarato che le future versioni delle proprie app e anche gli accessori includeranno l’integrazione delle API HealthKit di Cupertino e anche il supporto per l’app Health per gli utenti di iPhone e iPad.

Si tratta dello sviluppatore di Breeze e RunKeeper che ha creato una delle app più diffuse e apprezzate per la corsa, oltre a importanti costruttori di accessori tra cui Withings, Strava e iHealth, intervistati da 9to5Mac durante la WWDC 2014 di San Francisco. Sia gli sviluppatori che i costruttori non solo hanno annunciato l’integrazione con HealthKit di Apple ma hanno elogiato l’iniziativa di Cupertino. Grazie alle API comuni e standard sarà possibile ridurre o eliminare la frammentazione con app e dispositivi incompatibili tra loro, inoltre l’ingresso di Apple permette per la prima volta di interessare realmente l’industria medica e anche i dottori.

Tutti i dirigenti intervistati si dichiarano entusiasti per HealthKit e l’app Health di Apple: Jason Jacobs  fondatore e Ceo di Runkeeper, David Lorsh, vice presidente di Strava, Adam Lin presidente di iHealth. E’ proprio Lin ha sottolineare il potenziale di iOS 8 in campo salute e sport: “Ciò che rende HealthKit potenzialmente rivoluzionario è che Apple è in grado di diventare l’hub per i dati sanitari personali, in modo molto simile in cui [Apple, ndr] è diventata il ​​centro del mondo della musica digitale”. Lin prosegue evidenziando i vantaggi della nuova piattaforma di Apple per eliminare e ridurre la frammentazione esistente nelle cartelle cliniche elettroniche fino ad anticipare una vera e propria rivoluzione: “Prevedo che molti di noi guarderanno indietro a questa settimana come una tappa fondamentale nella trasformazione della sanità”.

healthkit app health 800 apple

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,811FansMi piace
93,097FollowerSegui