fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Samsung, primo prototipo di Smart TV con Tizen

Samsung, primo prototipo di Smart TV con Tizen

Dopo aver tentennato per un po’, Samsung ha deciso di investire in Tizen, sistema operativo che dovrebbe fare concorrenza non solo a iOS ma anche ad Android. Dopo aver presentato la seconda generazione di orologi smart con questo sistema, la società sud coreana ha presentato la prima TV con il sistema in questione. È ancora presto perché Google cominci a preoccuparsi (Samsung è il più grande fornitore di prodotti Android) ma mettendo da parte il sistema operativo usato finora, Samsung potrebbe arrecare un notevole danno economico alla grande “G”. Rimane da vedere se effettivamente Tizen permetterà a Samsung di ottenere la convergenza tra hardware e software, la stessa che ha permesso ad Apple di creare l’ecosistema iPod, iPhone, iPad, Apple TV.

In occasione della Tizen Developer Conference di San Francisco, Samsung ha mostrato la disponibilità di kit per gli sviluppatori e finalmente il primo prototipo di smart TV con il sistema Tizen. L’interfaccia utente presenta lo stile piatto che ormai è di moda su tutti i sistemi; sul lato sinistro un menu permette di scegliere tra varie applicazioni e sorgenti video. Il telecomando è lo stesso delle ultime Smart TV della casa e oltre ai soliti tasti troviamo anche un puntatore che agevola sia la navigazione sulle pagine web, sia l’uso di giochi e app.

Un sistema di controllo “web-based” permette di sfruttare un’applicazione di rete permettendo, ad esempio di far comunicare un tablet o uno smartpone con la TV (basta che siano connessi alla stessa rete). Il meccanismo si può sfruttare da smartphone indicando l’URL che compare sullo schermo della TV oppure inquadrando un QR code. La pagina aperta dallo smartphone sarà a quel punto il sistema di controllo della TV e da qui è possibile sfruttare le varie funzioni, alla stregua di un telecomando avanzato. Lo swipe dello schermo permette di passare alle altre schermate.

Samsung spera ovviamente che la piattaforma sia adottata anche da altri produttori permettendo una base comune per lo sviluppo multipiattaforma. Non è chiaro quando il prodotto verrà lanciato sul mercato vero e proprio.

[youtube id=”k7O-1dIRjlA” width=”620″ height=”360″]

TizenTVico

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,194FollowerSegui