fbpx
Home Hi-Tech WWDC Con Healthkit le app per salute e fitness comunicano fra loro

Con Healthkit le app per salute e fitness comunicano fra loro

Apple punta su salute e benessere e crede in un dispositivo portatile con tutte le informazioni mediche sempre a disposizione: con iOS 8, presentato oggi al WWDC 2014, l’azienda di Cupertino offre agli sviluppatori le API HealthKit, che abilitano la comunicazione fra le varie app per la salute e il fitness.

“Con l’autorizzazione dell’utente – si legge nel comunicato ufficiale di Apple -, ogni app può usare informazioni specifiche da altre app per offrire una gestione più completa della salute e del benessere. Per esempio, un’app per la misurazione della pressione può condividere i suoi dati con un’altra applicazione medica, come quella della Mayo Clinic, e permettere così al medico di fornire cure e indicazioni più precise e mirate”.  Il dottor John Noseworthy, Presidente e CEO della Mayo Clinic, ha dichiarato: “Riteniamo che HealthKit di Apple rivoluzionerà il modo in cui il settore sanitario interagisce con le persone. Siamo orgogliosi di guidare l’introduzione di questa tecnologia innovativa con l’app Mayo Clinic”.

Il progetto HealthKit di iOS 8 ( le novità di iOS 8 sono presentate da Macity in questo articolo) cambierà notevolmente l’uso dei dispositivi portatili Apple da parte degli utenti che desiderano monitorare il proprio stato di salute: esistono già moltissimi dispositivi e molte applicazioni di successo che vengono utilizzati con l’obiettivo di tenere sotto controllo pressione, peso, terapie mediche, attività fisica, ma ora Apple rende concreto il sogno di avere tutte le informazioni raccolte in un unico spazio sul proprio iPhone o iPad e sempre a portata di tap.

Healthkit icona

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui