fbpx
Home Hi-Tech Android World Huawei Mate 30 Pro, Mate 30 e 30 Lite: ecco come saranno

Huawei Mate 30 Pro, Mate 30 e 30 Lite: ecco come saranno

Si sa ormai quasi tutto anche della prossima linea di Huawei Mate 30 in presentazione il 19 Settembre che dovrebbe comporsi di tre differenti smartphone: Mate 30 Pro, Mate 30 e Mate 30 Lite. Rispettivamente, il modello top di gamma, standard e l’entry level. Le immagini non provengono da fonti ufficiali, ma quando ce la firma del leaker OnLeaks, è come se lo fossero.

Huawei Mate 30, Huawei Mate 30 Pro e Huawei Mate 30 Lite, con una versione del Huawei Mate 30 Porsche Design al seguito. Tutti i dettagli ufficiali sui terminali arriveranno il prossimo 19 settembre, ma in queste ore su Twitter circolano I rendering che sembrano del tutto definitivi di tutte e tre le varianti. Ecco cosa si scopre.

Huawei Mate 30 Pro, Mate 30 e 30 Lite in fotoHuawei Mate 30 Pro

Se le immagini nulla dicono delle specifiche tecniche, è anche vero che risulta facile ipotizzare alcune di queste. Ad esempio, per quel che concerne il processore, Mate 30 Pro e il Mate 30 dovrebbero integrare il chip proprietario Kirin 990, grazie al quale i terminali supporterebbero le reti 5G.

Al di là di questi dettagli, l’estetica sembra essere ormai confermata dalle foto trapelate. Per quanto concerne il top di gamma, Mate 30 Pro, godrà di un enorme modulo per la fotocamera posteriore alloggiata sul retro, che siamo pronti a scommettere battaglierà con la nuova camera di iPhone 11 Pro. Sul frontale sarà presente il più classico dei notch, in stile Apple. altra particolarità, come si evince dall’immagine, è il display “a cascata“, con bordi particolarmente ricurvi su ambo i lati.

Huawei Mate 30 Pro, Mate 30 e 30 Lite in foto

Huawei Mate 30

Se si guarda, invece, al Mate 30, si scopre che il design perde il display a cascata, con uno schermo più tradizionale, con un notch molte meno invasivo, ma che sicuramente non sarà dotato di tutti i sensori a bordo del Pro.

Mate 30 Lite

In ultimo, il modello più economico, il Mate 30 Lite, che perderebbe a livello di potenza il Kirin 990, in favore di un chip meno potente, ma che di certo non può essere considerato di seconda categoria, il Kirin 810. Anche dal punto di vista estetico il terminale prenderà le distanze dai fratelli maggiori.

Huawei Mate 30 Pro, Mate 30 e 30 Lite in foto

Il display di Mate 30 Lite, ad esempio, avrà un foro sul display per la camera frontale, mentre sulla parte posteriore godrà di un quadrato, richiamando le passate generazioni dei terminali Huawei top di gamma. Sempre sul retro, inoltre, dovrebbe trovare spazio anche il lettore di impronte digitali.

Ad affiancare questi tre modelli anche una variante del Mate 30 Porsche Design. Questo terminale, naturalmente, avrà le stesse caratteristiche del modello Pro,  ma vanterà delle colorazioni rosse e nere, con alcuni dettagli sul retro in pelle. Probabilmente, anche a livello software ci saranno temi e icone ispirate alla Porsche.

Huawei Mate 30 Pro, Mate 30 e 30 Lite in foto

Il problema sorgerà a livello di sistema operativo, probabilmente, e salvo sorprese dell’ultimo minuto, Mate 30 ospiterà Android a bordo, ma non vi saranno installate le applicazioni Google.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,288FollowerSegui