HomeMacitye-Book e LibriI migliori libri per fare podcast (e radio)

I migliori libri per fare podcast (e radio)

Podcaster non ci si improvvisa. Sembra facile, c’è gente infatti che dice “ma cosa ci vuole a registrare un audio?”. Detto fatto: nove volte su dieci non si riesce nemmeno o se si arriva a pubblicare qualcosa non vale minimamente la pena di ascoltarlo (e infatti spesso questi podcast fatti in casa non vengono ascoltati neanche dai partenti e dai fidanzati)-

Invece, ci si può attrezzare e capire cosa serve e come fare. Ad esempio, leggendo i libri giusti. Che sono questi che state per trovare qui sotto, con un paio di sorprese. La prima è che la passione per i podcast nasce con la radio. E la seconda… beh per quella dovete leggere l’articolo.
I migliori libri per fare podcast (e radio)


Podcast. Il nuovo Rinascimento dell’audio. Come raccontare, pubblicare, promuovere storie da ascoltare

Mai titolo fu più semplice e al tempo stesso azzeccato. Grazie alle onnipresente cuffie senza fili e alla disponibilità di apparecchi smart come i telefonini, il podcast è diventato LA cosa da sentire. Per molti la prima forma di informazione e intrattenimento. Damiano Crognali spiega tutto in maniera ottima.

https://www.amazon.it/gp/product/8836200109/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Guadagnare con la voce. Da Clubhouse ai podcast. Come sfruttare le nuove piattaforme basate sull’audio per fare branding e networking

Fare podcast può essere anche un lavoro e soprattutto per le aziende può essere una opportunità. Questo libro scritto da Marco Bertani spiega infatti come utilizzare la voce per creare spazi di marketing ad esempio su Clubhouse, la nuova piattaforma per il dialogo in rete, ma anche usando vari strumenti audio. Non ci si ferma ai podcast, infatti, ma ci sono anche l’uso delle funzionalità di Alexa e Google Home per le imprese e molto, molto altro.

https://www.amazon.it/gp/product/8892780956/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Fare Podcasting: Guadagna visibilità e autorevolezza creando il tuo podcast da zero

Parliamo di podcast nel senso più canonico e tradizionale. Come si fa a fare un podcast per bene? Cosa serve? Come si organizza il lavoro? Giuliano Gaudiano e Franco Solerio sono pronti a spiegare quasi tutti gli aspetti pratici (dal microfono perfetto per ogni budget alle piattaforme da usare) e teorici di questa disciplina. L’idea è che pubblicare un podcast è semplice, ma solo se sai come farlo.

https://www.amazon.it/gp/product/1717881041/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

PODCAST – Pianificatore di podcast: libro per organizzare e pianificare la registrazione dei tuoi podcast

Attenzione, questo non è un libro ma un quadernone con le pagine strutturate per pianificare i podcast. Non fatevi ingannare, ma soprattutto, lo abbiamo selezionato perché sempre più spesso ci scrivete per chiederci strumenti pratici per fare le cose e quando si parla di podcast e di radio è meglio usare la carta come “base” sulla quale lavorare, e lasciare al computer i ruoli di registrazione e montaggio.

https://www.amazon.it/gp/product/B08KTFKR8J/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Branded Podcast

Un modo per guadagnare con i podcast è il branded podcast che viene spiegato da Chiara Boracchi con ottima chiarezza. A partire dall’importanza comunicativa del podcast. Immediato, personale, intimo. Un podcast stimola immaginazione ed empatia. Medium ad alta portabilità, da ascoltare ovunque si voglia, arriva dritto al cuore con la sola forza della voce. È quindi lo strumento ideale per veicolare in modo efficace messaggi, idee, principi. Ed è perfetto per trasmettere il valore di un brand.

https://www.amazon.it/gp/product/8857912132/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Podcast marketing. Dare voce al brand per una content strategy di successo

Come sappiamo molto bene, l’editore milanese Hoepli è una garanzia quando si tratta di trovare contenuti di qualità che permettano di imparare qualcosa. E non fa eccezione con questo libro di Gaia Passamonti. In questo caso, abbiamo un manuale concreto che spiega cosa sono i branded podcast, come progettarli e quale valore portano in una strategia di content marketing. Nel 2019 12,1 milioni di persone in Italia hanno ascoltato almeno un podcast, contro i 10,3 del 2018, con una crescita quindi del 16%. La durata media di ascolto di un podcast è di oltre 20 minuti. Bastano questi dati per comprendere come questo media possa diventare un tassello davvero efficace e del tutto nuovo della comunicazione e del marketing aziendale.

https://www.amazon.it/gp/product/8820398591/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Scrivere per la radio. Notiziari, radiogrammi, intrattenimento

Amare i podcast vuol dire anche amare la radio: non si scappa. La voce che arriva da lontano, intima e al tempo stesso famigliare, nota. Va in profondità. E se invece di un podcast voleste produrre dei programmi per la radio? Magari notiziari, radiodrammi, spettacoli di intrattenimento? Questo libro scritto da Rosemary Horstmann è fondamentale: uno dei migliori in assoluto e molto chiaro. Nonostante gli anni è utile e ben fatto.

https://www.amazon.it/gp/product/8884403480/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Fare radio. Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale

In questo libro di pochi anni fa Marta Perrotta affronta un tema fondamentale: la costruzione dei programmi, dal format alla strategia per divulgarli nella radio. Ma molto di quello che viene raccontato in maniera chiara e pratica va benissimo anche per chi sta cercando di progettare un podcast o più di uno. Il libro offre però anche molti consigli si chi voglia creare una piccola radio, sia nell’etere che in rete, per organizzarsi al meglio.

https://www.amazon.it/gp/product/8875273685/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

La radio in Italia. Storia, mercati, formati, pubblici, tecnologie

Tiziano Bonini è uno dei migliori studiosi della radio italiana e non solo. In questo manuale l’autore fa una disamina della trasformazione della radio ai tempi del digitale e, nonostante il libro sia di qualche anno fa, la ricchezza e la completezza della sua analisi lo rendono ancora straordinariamente attuale e meritevole di essere consultato quotidianamente. Infatti, il volume disegna una mappa del paesaggio radiofonico italiano nell’epoca della società in rete, avvalendosi di 1146 ore di radio analizzate nel dettaglio, dai formati dell’informazione a quelli dell’intrattenimento musicale pop e classico. Viene così offerta una panoramica del presente e del futuro prossimo della radiofonia italiana che prende in esame i generi attuali, lo stato di salute del mercato pubblico e privato, la radiofonia comunitaria e quella delle università, il cambiamento del valore dell’audience, l’incrocio con i social media, le nuove tecnologie digitali all’orizzonte, il futuro degli archivi sonori storici, i nuovi servizi di distribuzione della musica che stanno scalzando il primato della radio come medium musicale.

https://www.amazon.it/gp/product/8843068032/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Volevo stare dentro i fili di una radio. Da Tutto il calcio minuto per minuto a Caterpillar

Ultima sorpresa: una biografia di uno degli uomini che hanno fatto la storia della radio. Volutamente la storia di un nome meno noto al di fuori della cerchia degli addetti ai lavori: Diego Ceresa è infatti uno storico dirigente della Rai, che da Milano ha curato alcune delle più importanti trasmissioni della sede di Corso Sempione soprattutto per Radio2. Il suo libro oltre che importante ha anche un grande pregio: è bello.

https://www.amazon.it/gp/product/8893884585/ref=ox_sc_act_title_1&tag=macitynet0d-21

Sto caricando altre schede...

Le altre puntate di questa serie:

Offerte Speciali

Minimo dei minimi per Apple Pencil 1, solo 74,90 €

Su Amazon sono disponibili tutte e due le Apple Pencil. Più facile creare contenuti di qualità e interagire durante lo smart working. Comprate la versioe 1 al minimo storico: solo 74,50€
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,941FollowerSegui