IFA 2011: da Wrapsol pellicole protettive contro sporco, unto e spie per iPad, iPhone e Mac

Specializzata in pellicole trasparenti ultra-resistenti Wrapsol mostra all'IFA tutta la nuova gamma. Ora oltre alle protezioni per iPhone e iPad contro cadute, sporco e anche contro i curiosi, la società propone soluzioni invisibili per proteggere tutti i dispositivi della Mela.

A partire dalle protezioni invisibili e super resistenti per iPhone e per altri smartphone, Wrapsol ha esteso la propria gamma di pellicole ora tutte il mostra nello stand dell’IFA. All’originale Wrapsol Ultra si aggiungono così Wrapsol Clean e Wrapsol Privacy. Entrambe offrono la protezione contro urti e graffi della pellicola Wrapsol originale inoltre la prima è stata progettata specificatamente per mantenere pulito iPhone e per poterlo utilizzare senza rimorsi anche durante il lavoro o quando le mani sono sporche, mentre Wrapsol Privacy impedisce la lettura dello schermo per le persone che si trovano al nostro fianco, riducendo l’angolo di visuale del display che risulta così visibile solo per l’utente.

Il catalogo Wrapsol si è esteso anche alle pellicole per la protezione dei portatili della Mela: le pellicole trasparenti non interferiscono e non stravolgono il design della Mela, proteggono contro urti e graffi inoltre mantengono pulito e privo dei segni delle ditate il notebook. Il personale dello stand assicura che le pellicole Wrapsol per MacBook Air 11″ e 13″ e per MacBook Pro da 13″ fino ai 17″ mantengono bello e integro il portatile inoltre mantengono nel tempo la sensibilità e i tempi di risposta della trackpad. Ricordiamo che tutte le pellicole protettive Wrapsol sono disponibili in Italia tramite Active.
Wrapsol IFA 2011Wrapsol IFA 2011Wrapsol IFA 2011Wrapsol IFA 2011