Il nuovo iCloud per Windows ora è un’app che si scarica dal Microsoft Store

Apple ha presentato una nuova versione dell'app iCloud per Windows. L'app della Mela per i PC con Windows ora si scarica direttamente dal Microsoft Store.

Sei utili trucchi iCloud per iPhone, iPad e Mac

Apple ha presentato una nuova versione dell’utility iCloud per Windows. “Apple e Microsoft”, si legge sul blog della Casa di Redmond, “rendono più facile per gli utenti accedere e ottenere i vantaggi dei propri account iCloud sui loro PC con Windows 10 e dispositivi Apple con la nuova app iCloud per Windows disponibile da oggi sul Microsoft Store”.

Come prima, è possibile accedere al volo a foto, filmati, mail, calendari, file e altre informazioni che si trovano sul proprio account iCloud, direttamente dai PC con WIndows 10.

Già prima Apple offriva la possibilità di scaricare e configurare iCloud sui PC, permettendo di accedere a foto, video, email, file e segnalibri, accessibili su tutti i dispositivi dell’utente con lo stesso account iCloud.

Il nuovo iCloud per Windows ora è un’app che si scarica dal Microsoft Store
Accesso ad iCloud Drive da Windows

La nuova app iCloud per Windows offre accesso a iCloud Drive, “alimentato dalla stessa tecnologia alla base di OneDrive” sottolinea Microsoft, evidenziando la possibilità di condividere facilmente documenti tra dispositivi diversi.

iCloud per Windows permette di accedere ai file in iCloud Drive, connettersi a Mail in Outlook e condividere facilmente foto, calendari e segnalibri sui dispositivi. Da PC è possibile condividere file con il File Explorer di Microsoft e sfruttare funzioni che consentono di collaborare con altri utenti sincronizzando i file in modo automatico e trasparente.

iCloud per Windows
iCloud per Windows

Per capire come funziona iCloud, a cosa serve e come gestirlo al meglio, vi rimandiamo a questo nostro articolo.