Home Hi-Tech Android World Il Papa per accendere l'albero di Natale di Gubbio preferisce Android

Il Papa per accendere l’albero di Natale di Gubbio preferisce Android

Non era un iPad, come erroneamente riportato questa mattina, ma un tablet Sony quello usato da Papa Benedetto XVI per accendere l’albero di Natale di Gubbio. A segnalarlo al nostro sito alcuni lettori che hanno avuto modo di vedere immagini di miglior qualità rispetto a quelle che abbiamo usato questa mattina per il nostro articolo. L’uso di un tablet concorrente di iPad viene direttamente confermato dal servizio di informazione vaticana che parla esplicitamente di un tablet Sony Tablet-S con Android.

La vicenda è curiosa perchè, in realtà, fino ad alcuni giorni fa era dato per ufficiale l’uso di un iPad per questa cerimonia. Ad esempio il sito Catholic Culture, una fonte di informazione americana che si occupa di Chiesa Cattolica nei suoi vari aspetti, aveva parlato esplicitamente di iPad. Diverse testate italiane e straniere avevano, parimenti, scritto di un “iPad per accendere l’albero di Natale di Gubbio”. Anche questa mattina alcune grandi quotidiani parlavano ancora di iPad usato come strumento dell’accensione.

Le ragioni per cui Papa Benedetto ha usato, invece, un dispositivo Sony sono chiarite da un comunicato rilasciato qualche giorno fa, nel quale si fa cenno «ad un sistema messo a punto da tecnici e aziende eugubine e umbre, grazie alla collaborazione con Sony Italia e con BTicino» e sono dunque da riferire a ragioni di partnership e di marketing. Anche la menzione esplicita e non certo usuale di marchio e modello in un comunicato ufficiale del Vaticano rafforza la tesi di una scelta di questo tipo, ovviamente non tanto del Vaticano, quanto di chi ha organizzativamente predisposto l’evento.

Resta da vedere come mai in precedenza si fosse parlato di iPad per la stessa operazione. L’ipotesi più attendibile è che qualche fonte sia stata indotta in errore dalla menzione di un uso di un tablet per questa cermonia e quando si parla di tablet è certo più facile pensare ad un iPad che ad un pur valido Tablet-S di Sony. Non è neppure del tutto da escludere che nel momento in cui è stata lanciata l’iniziativa non fosse stato deciso quale tablet sarebbe stato usato e che solo successivamente, magari a conclusione ad una trattativa tra le aziende interessate, la scelta sia caduta su un Android Sony.

Una cosa è certa: per attuare l’operazione di accensione, così come viene descritta in un documento tecnico, usare un iPad o un Tablet-S non avrebbe fatto molto probabilmente alcuna differenza. D’altra parte, implicitamente, pare ammetterlo anche chi ha redatto lo stesso documento tecnico distributo ai giornalisti visto che in una immagine (pubblicata qui sotto) si vede chiaramente un iPad come “origine” della connessione.

Grazie della segnalazione ad Andrea Carmineo

android Tablet-s gubbio papa

 

Offerte Speciali

Arricchite il Mac o l’iPad con gli sconti: Magic Trackpad a 110,95 € e Magic Keyboard a 125,99 €

Black Friday: per Magic Trackpad uno sconto di quasi 30€

Su Amazon arriva in sconto la Magic Trackpad in ribasso di quasi 40 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,950FansMi piace
93,808FollowerSegui