fbpx
Home Macity Internet Il responsabile di Fitness+ parla del nuovo servizio Apple

Il responsabile di Fitness+ parla del nuovo servizio Apple

Jay Blahnik, a capo del servizio Fitness+ di Apple, ha recentemente parlato nell’ambito del podcast Healthy-ish, facendo alcune considerazioni sulla “esperienza di fitness personalizza e coinvolgente” promessa da Apple.

Blahnik riferisce che il servizio, lanciato negli USA a dicembre, è stato progettato in considerazione della diversità, e l’idea è che “tutti sono invitati alla festa”.

“Per questo motivo i trainer sono eterogenei e accoglienti, sono veri maestri nel loro mestiere, e spingono a lavorare duramente, ma pensano anche a illuminare lo spirito e tenere motivati e perseverare”.

Nel podcast (qui l’intervento completo) Blahnik ha parlato anche della collaborazione e dell’affiatamento tra gli istruttori di Fitness+, qualcosa che, a suo dire, è unico. Ogni componente del team collabora con i colleghi per creare gli allenamenti, fare prove e ottenere riscontri. Spesso gli istruttori appaiono nei filmati degli altri.

Apple Fitness+ arriva il 14 dicembre
Gli istruttori Apple Fitness+ sono specialisti esperti nei rispettivi campi che collaborano per aiutare le persone con qualsiasi livello di abilità a raggiungere i loro obiettivi di fitness.

Blahnik riferisce che l’esperienza è coinvolgente sin dal primo filmato che si guarda. “Senti di essere in un luogo dove accogliente, di aiuto e stimolante”. Per quanto riguarda cosa accadrà quando finirà la pandemia da coronavirus, Blahnik riferisce che le persone torneranno in palestra e ai corsi di fitness, e gli esercizi proposti dai servizi digitali possono ad ogni modo offrire alle persone abilità e fiducia per lavorare in nuovi modi.

Quando l’utente seleziona un allenamento e lo avvia su iPhone, iPad o Apple TV, anche Apple Watch avvia il tipo di allenamento corretto. Durante la sessione, i parametri forniti da Apple Watch appaiono sullo schermo e si animano per tenere alta la motivazione. Per esempio, quando un trainer dice di controllare la frequenza cardiaca o inizia un conto alla rovescia, i numeri appaiono come animazioni sul display. E per chi ama superare i propri limiti con un po’ di sana competizione, la Burn Bar opzionale mostra la loro posizione in classifica rispetto alle altre persone che hanno completato in precedenza lo stesso allenamento.

Apple Fitness+ arriva il 14 dicembre

Scondo Blahnik la metrica dei dati può essere di grande motivazione per la salute e il benessere. “Penso che voler misurare ciò che facciamo sia qualcosa di innato nella natura umana”. “Se comprendi come stai andando, comprendi quando stai rimanendo dietro, migliorando o quando è tutto uguale”.

La metrica non è solo una questione di progressi, ha spiegato ancora Blahnik. Il sapere di stare lavorando allo stesso ritmo o livello precedente, può essere un fattore motivante. “A volte sei semplicemente felice di non stare peggiorando”, non è sempre una questione di avanzamento. Si tratta solo di sapere a che punto sei”.

Blahnik ha evidenziato peculiarità come il feedback immediato che è possibile ottenere con Fitness+, incluse le animazioni festose quando vengono completati gli anelli Attività dell’Apple Watch durante gli esercizi, un piccolo “festeggiamento” che serve a motivare l’utente per andare avanti.

Apple Fitness+ è per il momento disponibile in Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui