fbpx
Home Macity Curiosità Instagram nasconderà i Like anche in USA, un disastro per gli influencer?

Instagram nasconderà i Like anche in USA, un disastro per gli influencer?

Il CEO di Instagram, Adam Mosseri, ha già dichiarato come il social miri maggiormente al “benessere delle persone”, piuttosto che al il business degli utenti. Probabilmente è questa la motivazione dietro la scelta di nascondere il numero dei like, visibili soltanto all’autore del post. Tale sperimentazione è in corso in molti paesi, Italia inclusa, dove il conteggio dovrebbe presto ritornare, ma partirà presto in USA. Sarà un danno per gli influencer?

Mosseri ha rivelato il piano di estendere la sperimentazione anche in USA durante la conferenza Wired25, dichiarando che il social deve “capire come influisce sul modo in cui le persone si sentono sulla piattaforma, come ciò influenza il modo in cui usano la piattaforma, come influenza l’ecosistema del creatore dei contenuti”.

Il CEO di Instagram ha spiegato che l’idea è di provare a depressurizzare Instagram, renderlo meno competitivo, dando così alle persone più spazio per concentrarsi sui contenuti e sul modo in cui le persone vengono ispirate. L’intenzione è di “ridurre l’ansia e il confronto sociale”.

Instagram vieta disegni e meme legati all’autolesionismo
BERLIN, GERMANY – SEPTEMBER 27: In this photo illustration the logo of Instagram is displayed on a smartphone on September 27, 2016 in Berlin, Germany. (Photo Illustration by Thomas Trutschel/Photothek via Getty Images)

Come discorso parallelo, Mosseri ha anche discusso del crescente interesse di Instagram per lo shopping e di come può fornire nuovi flussi di entrate per gli influencer. La mossa di nascondere i Like, dunque, non vuole essere di contrasto agli influencer, ma piuttosto potrebbe combattere fenomeni come il cyber bullismo.

Instagram ha iniziato a nascondere i Mi Piace ad aprile in Canada e ha esteso il programma anche in Irlanda, Italia, Giappone, Brasile, Australia e Nuova Zelanda a luglio. Facebook ha iniziato un esperimento simile in Australia a settembre.

Un nuovo studio di HypeAuditor riportato da Social Media Today ha scoperto che gli influencer, a tutti i livelli di follower, hanno visto quasi all’unanimità il loro conteggio dei Like crollare nei  paesi in cui era attivo il test dei Like nascosti. Qui, i Mi Piace sono crollari dal 3% al 15%.

Solo in Giappone, e solo per influencer da 1.000/5.000 follower, o da 100.000/ 1 milione di follower, il cambiamento ha portato ad un aumento dei Mi Piace di circa il 6% per ambo i gruppi. Nel frattempo, gli influencer hanno registrato la più grande perdita di Mi Piace nel mercato brasiliano.

Ad ogni modo, se Instagram riterrà che l’impatto del test sia stato negativo sugli influencer, potrebbe decidere di non implementare il cambiamento in modo definitivo.  Mosseri ha comunque dichiarato che la società non ha avuto paura di danneggiare i propri profitti, o di compromettere la carriera degli influencer, ma nel caso in cui questa sia la contropartita per migliorare il benessere degli utenti, Instagram sarà pronto a prendere tali decisioni.

Offerte Speciali

iPad 10,2 pollici da 32 GB scende a 339 euro

iPad 10,2 pollici da 32 GB scende a 339 euro, risparmio di 50 euro

Su Amazon trovate in sconto gli iPad 10,2 da 32 GB. Ribasso di 50 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,399FansMi piace
95,096FollowerSegui