Home iPhonia il mio iPhone Con iOS 11.3 maggiore sicurezza quando si collegano accessori USB a iPhone...

Con iOS 11.3 maggiore sicurezza quando si collegano accessori USB a iPhone e iPad

[banner]…[/banner]

Nell’aggiornamento a iOS 11.3 in arrivo, Apple ha migliorato la sicurezza quando si connettono accessori certificati di terze parti con il logo MFi (le periferiche per iPhone, iPad o iPod touch riconosciute dalla Casa di Cupertino come ufficialmente compatibili).

Lo rivela la stessa Apple nelle note di rilascio di iOS 11.3 spiegando che con un dispositivo iOS bloccato, per comunicare con gli accessori USB deve connettere l’accessorio al connettore Lightning con il dispositivo sbloccato oppure indicare il codice del dispositivo.

“Se collegate al connettore Lightning accessori USB iAP (iPod Accessory Protocol, protocollo che consente di comunicare in modo bidirezionale tra dispositivi iOS e accessori, ndr), o vi collegate con Mac o PC con Windows, potreste avere bisogno periodicamente di indicare il codice del vostro dispositivo se avete impostato un codice su iPhone, iPad o iPod touch”. È una delle indicazioni elencate nelle note di rilascio di iOS 11.3, spiegando che il cambiamento riguarda anche le soluzioni CarPlay via cavo e dispositivi con integrate tecnologie per l’accessibilità.

note di rilascio iOS 11.3

Il protocollo iAP permette ai produttori di accessori di terze parti di sfruttare funzionalità avanzate dei dispositivi iOS, inclusa la comunicazione sicura con le app iOS sfruttando quello che gli sviluppatori conoscono come External Accessory Framework. Per usare l’iPod Accessory Protocol, i produttori dell’accessorio devono far parte dell’MFi Program, un sistema di cessione di licenze creato da Apple per certificare le periferiche compatibili con i prodotti iPod, iPhone e iPad.

Apple da tempo lavora per migliorare ancora la sicurezza di iOS. Quando si collega l’iPhone, l’iPad o l’iPod touch a un computer o a un altro dispositivo via USB per la prima volta, un avviso richiede di confermare l’autorizzazione e con iOS 11 anche l’inserimento del codice. Se scegliamo di non autorizzare un computer, blocchiamo l’accesso ai contenuti presenti sul dispositivo. L’avviso di autorizzazione sarà visualizzato ogni volta che si collega il dispositivo iOS a quel computer.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui