fbpx
Home iPhonia iPhone iPhone 13 avrà finalmente batterie più grandi

iPhone 13 avrà finalmente batterie più grandi

Sembra che Apple abbia deciso di potenziare la batteria e, dunque, l’autonomia dei propri smartphone a partire dai nuovi iPhone 13, utilizzando una serie di modifiche di progettazione, a partire da batterie più grandi, senza naturalmente dimenticare miglioramenti di efficienza.

In una recente nota per gli investitori vista da MacRumors, l’affidabile analista Ming-Chi Kuo ha anticipato che tutti e quattro i modelli di iPhone 13 saranno dotati di batterie più grandi con capacità più elevate:

I nuovi modelli ‌iPhone‌ 2H21 presentano una capacità della batteria maggiore rispetto alla serie iPhone 12, grazie al design salvaspazio di molti componenti. Quindi, i nuovi modelli di ‌iPhone‌ sono anche leggermente più pesanti dell’iPhone 12‌. Il design salvaspazio include l’integrazione dello slot della scheda SIM con la scheda madre, la riduzione dello spessore dei moduli ottici anteriori, e altre ancora

La modifica verrà implementata attraverso una serie di scelte progettuali salva spazio, come l’integrazione dello slot per schede SIM nella scheda madre e la riduzione dello spessore dell’array di telecamere TrueDepth frontali.

iPhone 13, atteso enorme aggiornamento alla fotocamera Ultra WideBatterie più grandi nei modelli ‌iPhone 13‌ presumibilmente porteranno a una maggiore autonomia, in contrasto con ‌iPhone 12‌, che ha visto al contrario le dimensioni della batteria ridotte su tutta la linea rispetto alla generazione precedente. ‌E infatti, iPhone 12‌, 12 Pro e 12 Pro Max hanno batterie con capacità inferiori rispettivamente di 295 mAh, 231 mAh, 282 mAh rispetto ai loro predecessori, ma la durata dell’autonomia è stata sostanzialmente la stessa grazie a miglioramenti dell’efficienza.

Dal lancio della linea ‌iPhone 12‌, ci sono state anche preoccupazioni su come la connettività 5G possa influenzare negativamente la durata della batteria. iPhone 12 mini, in particolare, ha una batteria piccola a causa del suo fattore di forma molto compatto e ha affrontato alcune critiche per la sua autonomia che, per alcuni utenti, non è in grado di durare un’intera giornata. Uno svantaggio delle modifiche al design interno rilevate da Kuo è che i modelli ‌di iPhone 13‌ dovrebbero essere leggermente più pesanti a causa delle batterie più grandi. Anche le modifiche alla tecnologia di visualizzazione utilizzata in ‌iPhone 13‌ Pro possono essere responsabili del miglioramento della durata della batteria.

Inoltre, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max dovrebbero godere del nuovo ProMotion display, con guadagno di frequenze di aggiornamento variabile. Oltre a fornire frequenze di aggiornamento elevate fino a 120 Hz quando necessario, il ProMotion consente anche frequenze di aggiornamento più lente quando c’è meno movimento sullo schermo, per ridurre i consumi di energia e migliorare la durata della batteria. Inoltre, è probabile che il chip A15 fornisca alcuni miglioramenti dell’efficienza per supportare ancor meglio una maggiore durata della batteria.

La linea ‌iPhone 13‌ dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno, con una tacca più piccola sul frontale, stabilizzazione della fotocamera migliore, supporto per Wi-Fi 6E e altro ancora. Tutto quello che c’è da sapere sull’attuale gamma iPhone 12 è in questo approfondimento di macitynet, invece per tutto quello che sappiamo fino ad oggi su iPhone 13 il link da seguire è questo. Tutte le notizie sui prossimi smartphone della Mela si trovano qui.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 230€ su MacBook Pro M1 al prezzo minimo: 1480,90 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 230 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,200FollowerSegui