Home iOS iPhone 4 e iPad 2: possibili problemi di rifornimento nel secondo trimestre

iPhone 4 e iPad 2: possibili problemi di rifornimento nel secondo trimestre

Nel corso del secondo trimestre Apple potrebbe incontrare alcune difficoltà nel soddisfare la maggior richiesta di iPhone 4 e di iPad 2. Secondo gli addetti ai lavori l’output inferiore di prodotti rispetto alla domanda di Apple e alla richiesta del mercato potrebbe essere causato da alcuni problemi emersi nella forza lavoro e anche nell’approvvigionamento di alcune componenti nello stabilimento cinese di Chengdu, di proprietà Foxconn. Mentre le voci non riportano alcuna precisazione sui possibili problemi rilevati tra le fila del personale, per quanto riguarda le componenti vengono citati gli amplificatori di potenza e anche le memorie per possibili problemi di approvvigionamento dovuti alle conseguenze del disastro in Giappone.

In ogni caso l’ipotesi dei problemi di rifornimento per iPhone 4 e iPad 2 va interpretata con un pizzico di cautela, almeno per quanto riguarda la produzione di iPad 2. E’ risaputo che lo stabilimento principale per la produzione del tablet della Mela è un altro impianto Foxconn, precisamente quello di Shenzhen. In caso di problemi in uno stabilimento Apple e la stessa Foxconn potrebbero dirottare parte della produzione sulla città-fabbrica si Shenzhen, risolvendo così la situazione. Sembra che per i mesi del secondo trimestre Apple abbia richiesto alle società di costruzione di realizzare 2,5-3milioni di iPad 2 al mese, una maggior richiesta in grado di mettere ancora di più sotto pressione sia Foxconn che Pegatron.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,957FansMi piace
93,810FollowerSegui