Ecco iPhone 8: sarà tutto vetro e acciaio

iPhone 7 Jet Black piace più del previsto: secondo l’affidabile analista Ming-Chi Kuo per il prossimo anno Apple seguirà lo stesso stile con un nuovo telaio tutto vetro e acciaio, ma solo per gli iPhone più costosi

iPhone 8 vetro acciaio

Con iPhone 8, Apple abbandonerà l’alluminio in favore di un nuovo chassis in vetro e acciaio. Completamente riprogettato esteticamente, sarà però un opzione disponibile soltanto per le versioni più costose.

A convincere la società di Cupertino che questa sarebbe la strada giusta da intraprendere sono i numeri che starebbe registrando iPhone 7 nella versione Jet Black, il quale attualmente rappresenta il 35% delle vendite complessive di iPhone nonostante si tratti di un’opzione limitata ai dispositivi con maggiore capacità.

Quanto riportiamo è la parola di Ming-Chi Kuo, affidabile analista di KGI che, dopo aver mostrato con largo anticipo e con estrema precisione le caratteristiche e le funzionalità principali di quelli che oggi sono iPhone 7 e iPhone 7 Plus, non perde tempo e lancia le sue previsioni su quello che dovrebbe essere l’iPhone rivoluzionato del decimo anniversario.

iPhone 8 vetro acciaio

Da questo punto di vista è la prima volta che Apple differenzia una nuova colorazione – nello specifico quella nero lucido, meglio conosciuta come Jet Black – in base alla capacità del dispositivo, limitandone la possibilità di acquisto soltanto per i modelli da 128 GB e 256 GB. Il successo – spiega – potrebbe quindi spingere la società in questa direzione, offrendo un nuovo telaio in acciaio inossidabile soltanto per poche versioni.

Parlando poi in maniera approfondita di questo iPhone del 2017, probabilmente denominato iPhone 8, Kuo spiega che realizzare un involucro completamente in vetro, come si vociferava nei mesi scorsi, non sarebbe attualmente possibile per via di «colli di bottiglia tecnologici», costringendo così la società a ripiegare con un telaio metallico per una struttura maggiormente rinforzata. «L’acciaio inox è più bello da vedere rispetto all’alluminio ma costa anche di più, per tale ragione mi aspetto questa opzione soltanto per gli iPhone di fascia superiore».

iPhone 8 vetro acciaio

In questo modo l’aspetto lucido verrebbe mantenuto, con il vantaggio però del vetro anche per il guscio, che sarebbe più durevole e maggiormente resistente ai graffi rispetto all’attuale colorazione Jet Black, di cui la stessa Apple mette in guardia sulla maggiore vulnerabilità in tal senso.

Le ipotesi iniziali lasciavano pensare che tale riprogettazione avrebbe potuto riguardare soltanto la versione Plus, ma la popolarità del Jet Black potrebbe spingere Apple a rivedere la propria strategia. Per tale ragione l’analista di KGI ritiene che entrambe le versioni di iPhone con display da 4.7” e 5.5” dovrebbero essere caratterizzate dal nuovo guscio in vetro.

Ricordiamo che le prime indiscrezioni puntavano ad un nuovo display OLED edge-to-edge con tasto Home, altoparlante auricolare e fotocamera FaceTime incorporati sotto lo schermo.

iPhone 8 vetro acciaio