fbpx
Home Macity iOS - Sistema operativo iPhone, modalità Ritratto fuori dalla beta con iOS 11: ecco cosa cambia

iPhone, modalità Ritratto fuori dalla beta con iOS 11: ecco cosa cambia

Ogni fase beta ha un inizio e una fine e per la modalità Ritratto di iPhone il termine arriverà con iOS 11. Non appena il nuovo sistema operativo attualmente in fase di test sarà infatti rilasciato al pubblico (in autunno con i nuovi iPhone) la funzione subirà una serie di modifiche e potenziamenti che la renderanno definitiva a tutti gli effetti.

In un articolo di iDownloadBlog viene messa in evidenza la possibilità di rimuovere l’effetto sfocato da una fotografia in seguito all’acquisizione tramite la modalità Ritratto, ma in realtà saranno diverse le novità di cui potranno beneficiare gli attuali iPhone 7 Plus – e tutti i futuri modelli, iPhone 8 compreso, che saranno muniti di una doppia fotocamera posteriore – sui quali sarà installato iOS 11.

Nel caso dell’effetto sfocato, con iOS 10 oggi è possibile abilitare un’opzione tra le Impostazioni che permette di memorizzare una copia della fotografia senza l’effetto sfocato, a discapito però dello spazio su disco in quanto vengono archiviate due fotografie. Con iOS 11 invece l’effetto sfocato potrà essere rimosso con un click dalla fotografia principale e senza aver bisogno di registrarne una copia: sarà merito del nuovo formato di file HEIF che prenderà posto del JPEG e garantirà non solo la stessa qualità d’immagine a un peso del file inferiore, ma sarà anche in grado di permettere modifiche come queste, che possono perciò avvenire anche dopo lo scatto.

modalità ritratto ios 11

Sarà sufficiente selezionare la fotografia acquisita con la modalità Ritratto, cliccare su Modifica e disattivare (o riattivare) l’effetto attraverso l’apposito pulsante (nella foto in alto al centro in giallo), quindi terminare la modifica. Così sarà anche possibile recuperare una fotografia per la quale la modalità sfocato non esegue un lavoro soddisfacente (in passato vi abbiamo mostrato problemi e limiti in un articolo specifico).

Stando a quanto scoperto fino ad oggi grazie alla beta di iOS 11, la modalità Ritratto sarà finalmente accompagnata dallo stabilizzatore ottico per assicurare una messa a fuoco più nitida del soggetto inquadrato e il flash True Tone potrà essere utilizzato per fotografare soggetti con l’effetto sfocato alle spalle anche in situazioni di scarsa illuminazione.

Inoltre supporterà anche le immagini HDR per risultati di qualità superiore e grazie alle nuove API Depth Map gli sviluppatori potranno anche creare filtri personalizzati: in questo modo gli utenti potranno elaborare le fotografie acquisite con la modalità Ritratto attraverso applicazioni di terze parti regolando ad esempio la profondità di campo conservando però i dati originali dello scatto, potendo così ripristinarli in qualsiasi momento qualora fosse necessario.

Offerte Speciali

iPhone XS 64 GB, lo sconto che non si può rifiutare: 796 € su Amazon

Torna l’iPhone XS a 639€; ultime occasioni per i supersconti sui “vecchi” iPhone

Su Amazon sconti superlativi per gli iPhone XS. Il modello da 64 Gb al minimo storico: 639 €.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,396FansMi piace
95,085FollowerSegui