HomeMacitye-Book e LibriKindle Paperwhite 2021, la fascia media diventa top

Kindle Paperwhite 2021, la fascia media diventa top

Abbiamo sempre seguito le vicende di Amazon con i suoi lettori di ebook Kindle con attenzione e anche un po’ di passione. Buona parte della redazione di Macity non disdegna di leggere in questo formato e attualmente per un paio di noi almeno il Kindle è uno strumento di lettura quotidiano che conosciamo bene.

Quindi, quando ci è stata data l’opportunità di provare la nuova iterazione del Kindle Paperwhite 2021, il prodotto “mediano” della collezione di ereader di Amazon, lo abbiamo fatto con interesse ma anche con un po’ di distacco. Dopotutto, cosa potrebbe dirci di nuovo questa generazione 2021 del Paperwhite? Beh, come potrete leggere qui sotto, non potevamo sbagliarci di più: il Paperwhite può ancora stupire e, con un cartellino del prezzo di 139,99 (8GB) o 189,99 euro (32GB e ricarica wireless) a seconda della versione, si posiziona in una fascia premium ma assolutamente raggiungibile. Vediamo nel dettaglio.

Kindle Paperwhite 2021: non sottovalutate il nuovo ereader di Amazon

L’apparecchio che abbiamo provato

Abbiamo testato l’apparecchio con 8GB di memoria e senza ricarica wireless. Per capire un attimo cosa cambia e cosa migliora guardiamo tre dati: il nuovo Paperwhite 2021 ha uno schermo più grande (da 6,8 pollici) con una densità delle immagini da 300 ppi e con 17 LED per l’illuminazione.

“Sotto” a lui c’è il Kindle tradizionale, senza aggettivi, da 79,99 euro, con schermo da 6 pollici, 8 GB di memoria, 167 ppi e 4 LED. È uno strumento economico, entry level, assolutamente funzionale e con una buona dotazione di memoria.

“Sopra” invece c’è il Kindle Oasis, 249 euro, schermo da 7 pollici, 8GB o 32GB, 300 ppi e 25 LED. Un prodotto premium, con uno schermo più generoso (ma adesso non poi così più grande e con la stessa resa delle immagini) ma con una illuminazione più generosa. Sia Paperwhite che Oasis sono resistenti all’acqua e alla polvere (IPX8), tuttavia Oasis ha anche i sensori per la regolazione automatica della luminosità a seconda della luce ambientale, la regolazione automatica dell’orientamento, i pulsanti voltapagina e la connessione gratuita alla rete cellulare come opzione.Amazon presenta i nuovi Kindle Paperwhite e Signature Edition

Le caratteristiche di Kindle Paperwhite 2021

Come si capisce, il posizionamento del nuovo Paperwhite è il più complesso: nella versione “base” è un prodotto che premia e va sopra il modello di Kindle “entry level”, mentre nella versione “completamente accessoriata” è un prodotto competitivo con Oasis a un prezzo sensibilmente inferiore. In buona sostanza, il Paperwhite fa tutto il lavoro per chi ha deciso che vuole utilizzare un lettore Kindle, cioè vincolato sostanzialmente al negozio di Amazon (che peraltro offre agli utenti Prime l’accesso a molti libri e ancora di più se si sottoscrive un abbonamento Unlimited).

Le caratteristiche interessanti del nuovo Paperwhite, a parte lo schermo più grande e a filo della scocca, quindi con bordi più piccoli, sono anche la maggiore velocità del refresh (del 20% rispetto alla generazione precedente), la luminosità maggiore del 10%, la resistenza ad acqua e polvere, la carica che dura 10 giorni, la resa dello schermo a 300ppi con tonalità della luminosità regolabile manualmente tra bianco e ambra, e la presa per la ricarica USB-C.Amazon presenta i nuovi Kindle Paperwhite e Signature Edition

Cosa ci ha stupito

Ebbene sì, una cosa banale come la presa del Kindle ci ha veramente stupito: utilizzando Mac e iPhone, non abbiamo cavetti micro-USB se non per caricare il “vecchio” Oasis, ma adesso possiamo metterlo in pensione per usare questo Paperwhite. Sembra niente, ma c’è sempre una USB-C attaccata al trasformatore e in un attimo abbiamo risolto qualsiasi problema, sia a casa che in viaggio.

Altro aspetto che ci ha colpiti è la resa dello schermo. quattro quinti di pollice e uno schermo con temperatura del colore regolabile e 300 ppi fanno una grandissima differenza, senza contare che le cornici più sottili danno una sensazione di grande leggerezza all’apparecchio. Il peso è irrilevante (205 grammi), come sempre per i Kindle e le dimensioni rimangono sostanzialmente le stesse: 17,4 cm per 0,81 cm per 12,5 cm.

Amazon presenta i nuovi Kindle Paperwhite e Signature Edition

Il retro gommato è facilmente impugnabile, l’apparecchio è leggero e robusto, gli otto gigabyte della versione di base bastano e avanzano se non volete mettervi a leggere i fumetti (cosa che abbiamo fatto e che vale la pena soprattuto perché adesso l’aggiornamento della pagina è molto più veloce). Non abbiamo testato l’impermeabilità (non ce ne vogliate, ma non ce la sentiamo di infilare l’apparecchio in un lavandino per vedere se sopravvive) mentre il “modello chiuso” di Amazon, che utilizza un suo formato per gli ebook, ha delle comodità e delle laboriosità.

La maggiore comodità è l’accesso a tantissimi libri che poi, una volta comprati, passano senza problemi da un Kindle all’altro, quando si vuole cambiare apparecchio. Invece, con software come Calibre è possibile tradurre e caricare singoli ebook senza DRM anche di altri formati (epub) e c’è normale compatibilità. Si possono convertire anche i PDF testuali meno complessi con buoni risultati, e comunque Kindle supporta sia la visualizzazione dei PDF che l’invio dei documenti (PDF, MOBI e altro) anche senza fili usando l’indirizzo “segreto” generato assieme al proprio account.

Amazon presenta i nuovi Kindle Paperwhite e Signature Edition

In conclusione

Pensavamo che il nuovo Kindle Paperwhite fosse praticamente la stessa cosa dei precedenti e invece ci siamo ricreduti. Questa versione potenziata la interpretiamo come un entry level dell’ottimo Oasis, che è un incredibile lettore (forse in corso di aggiornamento) che adesso ha l’unico difetto di avere un prezzo un po’ troppo alto. Nel corso della prova non siamo praticamente riusciti a scaricare del tutto la batteria perché sono passati troppi pochi giorni, a testamento di quanto sia buona l’intuizione e l’esecuzione dei lettori di ebook in generale e di questo Kindle in particolare.

In un momento in cui la concorrenza cerca di presentare modelli che fanno altro, oltre a far leggere libri (con penne e accessori vari) Amazon aumenta il suo vantaggio e propone un prodotto di livello con caratteristiche sostanzialmente migliorate a un prezzo abbordabile. Sembra evidente che Black Friday e Natale sono sempre più vicini.

Kindle Paperwhite 2021 e Signature Edition: prezzi e disponibilità

Il nuovo Kindle Paperwhite con 8GB di memoria è disponibile da questa pagina a 139,99 euro; Kindle Paperwhite Signature Edition con 32GB di memoria si può acquistare da questa pagina al prezzo di 189,99 euro. I prezzi di listino sono spesso scontati, come in questi giorni per le promozioni Black Friday, ma anche per le frequenti promozioni di Amazon, sia sui modelli attuali che quelli delle generazioni precedenti.


Kindle Paperwhite (Generazione precedente)

In offerta a 139,99 – invece di 229,99
sconto 39% – fino al 29 nov 21
Click qui per approfondire
E’ in offerta anche il Kindle base con luce frontale su Scontify a 59,99 euro anziché 79,99 euro

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB al minimo di sempre, solo 856€ grazie ad un codice eBay

Il modello di MacBook Air M1 nella versione da 256 GB va al minimo storico su eBay. Con un codice lo pagate 856 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,937FollowerSegui