La nuova App TV di Apple sarà disponibile anche per Apple TV di terza generazione

La nuova app TV di Apple potrebbe essere compatibile anche con Apple TV di terza generazione: lodevole l'impegno di Apple di raggiungere quanti più clienti possibile.

La nuova App TV di Apple sarà disponibile anche per Apple TV di terza generazione

Apple sta lavorando per offrire al maggior numero possibile di clienti la sua nuova app TV e la piattaforma di video abbonamento, rendendo le nuove applicazioni compatibili anche con i dispositivi più datati, con le nuove beta compatibili con la terza generazione di Apple TV, che dunque potrebbe essere tra i dispositivi supportati dalla nuova applicazione.

Annunciata lunedì scorso, la nuova esperienza TV di Apple offrirà una serie di modifiche alla versione attuale offerta presente su tvOS. Sebbene le versioni beta supportino Apple TV di terza generazione, attualmente l’interfaccia utente è molto lenta, a causa dell’hardware piuttosto datato.

L’aggiornamento di sistema beta per tvOS, non porta AirPlay 2 sulla terza generazione di Apple TV, che rimane invece compatibile con lo standard AirPlay 1.

La nuova App TV di Apple sarà disponibile anche per Apple TV di terza generazione

Apple sta inoltre tentando di rendere disponibile la nuova app TV anche su televisori smart,  portando dunque il servizio sui televisori intelligenti di Samsung, LG, Sony e Vizio, così come sta preparando applicativi per Roku e Fire TV di Amazon. Il CEO Roku, Anthony Wood, suggerisce che la decisione di portare l’applicazione su hardware non Apple è dovuta alla volontà di raggiungere il maggior pubblico possibile e incamerare quanto più abbonamenti possibile.

La nuova esperienza Apple TV include canali con programmazione su carta, possibilitò di  sottoscrizione per nuovi canali, così da fornire potenzialmente un’offerta e una libertà maggiore ai clienti, rispetto a quanto offerto dalla TV tradizionale.

Al fianco di questa nuova esperienza, inoltre, Apple prepara il lancio del suo servizio streaming Apple TV+, che offrirà una selezione di contenuti originali prodotti in collaborazione con principali attori di Hollywood.