fbpx
Home Hi-Tech Android World La nuova tastiera Google aiuta a scrivere in Braille

La nuova tastiera Google aiuta a scrivere in Braille

Google sta lanciando in queste ore una nuova tastiera che consentirà agli utenti non vedenti e ipovedenti di digitare in Braille senza alcun hardware aggiuntivo. La tastiera Braille TalkBack è integrata direttamente in Android, quindi funzionerà su qualsiasi app, sia che l’utente stia digitando sui social media, sia che stia rispondendo a un messaggio di testo o in una e-mail.

Google afferma che la tastiera sarà familiare a chiunque abbia già digitato in Braille. Una volta attivato TalkBack nella sezione Accessibilità, sarà sufficiente scorrere verso l’alto con tre dita per aprire la tastiera. Ha un layout standard a sei tasti e ogni tasto rappresenta uno dei sei punti Braille. Almeno inizialmente, la tastiera Braille sarà disponibile solo in inglese su dispositivi Android con versione 5.0 o successive.

La nuova tastiera Google aiuta a scrivere in braille

Fino ad oggi, la digitazione in braille ha richiesto agli utenti di collegare un dispositivo esterno, il che può essere un dispendio di tempo quando si desidera semplicemente digitare qualcosa rapidamente sul telefono.

Come parte della sua missione per rendere la tecnologia sempre più accessibile ai più, Google spera che la tastiera Braille TalkBack possa essere d’aiuto per tutti. Si aggiunge ad alcune delle passate iniziative di accessibilità, come l’utilizzo dell’IA per descrivere immagini in Chrome, Voice Access, sottotitoli in tempo reale e app come Live Transcribe e Sound Amplifier.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Airpods Pro su Amazon in forte sconto: solo 199,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 203,50 euro invece che 279 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,041FollowerSegui