Home Macity Curiosità La suoneria di iPhone secondo Steve Reich, il remix che ipnotizza

La suoneria di iPhone secondo Steve Reich, il remix che ipnotizza

[banner]…[/banner]

Non è la prima volta che qualcuno si cimenta con un remix della suoneria predefinita di iPhone. E’ già accaduto in passato per la Marimba mentre oggi è il turno di Apertura, la suoneria standard di Apple a partire da iOS 7. Ci ha messo le mani Steve Reich, compositore statunitense e pioniere del minimalismo musicale, sorgente espressiva inconfondibile anche nel remix dell’iconica suoneria.

Nel caso di quest’ultima, il gioco messo in piedi dal musicista consiste nel ripeterne la cellula melodica affiancandola in due tracce: a ogni giro la pausa finale di una delle due viene aumentata leggermente, allontanando entrambi i moduli ad ogni ripetizione: il risultato è una melodia che si ripete fino all’ossessione ma che appare diversa a ogni passaggio.

Se il genere piace si può anche decidere di sostituirla alla suoneria predefinita del proprio iPhone, facendolo squillare in modo senz’altro particolare. In tal caso è sufficiente riprodurre il video da un altro dispositivo e registrarne la traccia audio con l’app Memo Vocali di iPhone. Salvato poi il memo sarà sufficiente esportarlo sul Mac, magari condividendolo tramite email e cambiando l’estensione della registrazione da .m4a a .m4r: per trasferirla su iPhone, seguite gli ultimi passaggi della nostra guida.

suoneria iPhone remix

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui