HomeMacityAppleTVL’app TV di Apple per la prima volta disponibile fuori dagli USA...

L’app TV di Apple per la prima volta disponibile fuori dagli USA a poche ore dalla WWDC17

Fino a oggi l’app TV di Apple è rimasta limitata ai soli Stati Uniti ma da alcune ore a questa parte aumentano le segnalazioni di utenti in altri paesi che ne segnalano la disponibilità su iOS e Apple TV. Si tratta di un aggregatore che raccoglie in un’unica interfaccia la programmazione di spettacoli TV e film proposti da diverse emittenti, non solamente iTunes.

Presentazione e navigazione facilitati permettono agli utenti di consultare le proposte di palinsesti diversi: una volta scelto il film o lo spettacolo desiderato la riproduzione non avviene all’interno dell’app TV di Apple ma viene avviata all’interno dell’app di terze parti dell’emittente o della stazione televisiva.

app tv apple USA 1
L’app TV di Apple è apparsa in Regno Unito, Nuova Zelanda e Australia secondo quanto riporta 9to5Mac, ma non è escluso che la disponibilità sia già estesa ad altri paesi. La comparsa sta avvenendo a poche ore dall’inizio della WWDC17, segnale che lascia presagire l’annuncio di una estensione internazionale. Cupertino potrebbe annunciare l’arrivo dell’app TV di Apple in altri paesi fuori dagli USA durante il keynote di apertura lavori della WWDC17 che inizierà questa sera alle ore 19 in Italia. Ricordiamo che sempre in queste ore è stata avvistata anche un’altra nuova app di Apple battezzata Files, pubblicata senza descrizione su App Store e poi subito rimossa dopo pochi minuti.

Come ormai avviene da anni Macitynet seguirà il keynote di Apple proponendo la trascrizione in diretta in Italiano con tutte le principali novità in arrivo dalla multinazionale di Cupertino: il collegamento con la redazione inizierà a partire dalle ore 18 da questa pagina web.

app tv apple USA 2

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

iMac 24 Pollici, 256 GB GPU 8-Core, risparmiate 300€

iMac M1 in supersconto su Amazon: ribasso del 18%. Lo pagate 1408 euro nella versione con GPU 8-Core, 4 porte Thunderbolt, Gigabit Ethernet e tastiera con Touch ID
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial