Lascia Cupertino David Hodge, responsabile delle app Apple Mappe

Un’altra figura di primo piano lascia Cupertino: David Hodge, ex Ceo di Embark acquisita da Apple nel 2013, era responsabile client engineering delle app Apple Mappe per iOS, OS X, Apple Watch e CarPlay

Icona app Mappe

Lascia Cupertino David Hodge, responsabile client engineering delle app Apple Mappe per iOS, OS X, Apple Watch e CarPlay. A lui sono attribuite gran parte delle funzioni offerte dalla piattaforma cartografica della Mela così come l’abbiamo conosciuta e utilizzata fino a oggi.
Mappe
david hodgePrima di approdare a Cupertino David Hodge era Ceo di Embark, società che Apple ha acquistato nel 2013 proprio allo scopo di migliorare Apple Mappe. Al tempo dell’acquisizione le app di Embark erano considerate tra le migliori della categoria per quanto riguarda le indicazioni di tragitti e orari dei mezzi di trasporto pubblici relativi alle principali città statinitensi, tra cui New York, San Francisco e Chicago. Le tecnologie di Embark e i dati sui mezzi pubblici sono stati integrati in Apple Mappe, con l’attivazione della funzione e relativo annuncio avvenuti alla WWDC 2015.

L’annuncio dell’abbandono di Cupertino arriva direttamente da David Hodge tramite un post pubblicato su Twitter, segnalato da iDownloadblog, che riportiamo in calce in questo articolo. Nel messaggio il dirigente dichiara di aver lasciato Apple qualche settimana fa per iniziare nuove iniziative imprenditoriali. Dal testo del messaggio sembra che la fuoriuscita da Apple sia avvenuta in un clima sereno, portando ad escludere lotte intestine o problematiche di altro tipo. David Hodge parteciperà alla WWDC 2016 che inizia lunedì 13 giugno a San Francisco, poi intraprenderà un viaggio negli States prima di dedicarsi ai nuovi impegni: quali siano rimane per ora un mistero.