fbpx
Home Hi-Tech Cellulari/Telefonia L'India supera gli USA, ora è il secondo mercato al mondo per...

L’India supera gli USA, ora è il secondo mercato al mondo per gli smartphone

Gli Stati Uniti scendono dal secondo al terzo posto in quanto a grandezza del mercato smartphone, e la seconda posizione è ora occupata dall’India. È quanto emerge in un documento di Canalys, società di analisi indipendente, facendo notare che le spedizioni verso l’India sono cresciute del 23% nel terzo trimestre di quest’anno, arrivando alle 40 milioni di unità spedite.

In India a farla da padrone sono Samsung e Xiaomi le quali hanno spedito rispettivamente 9.4 milioni e 9.2 milioni di unità, e che in pratica hanno a loro disposizione quasi la metà del market share per quanto riguarda i primi cinque vendor.

“La crescita è un sollievo per l’industria smartphone”, spiega l’analista Ishan Dutt. “Questi risultati spazzano chiaramente via i dubbi sulle potenzialità di crescita del mercato indiano”. “Esistono circa 100 diversi brand nel settore mobile in India e nuovi vendor nascono ogni trimestre. Si tratta di uno dei più complessi panorami del canale ma con poche barriere d’accesso”. La crescita continua, dice ancora l’analista, parlando di una “esplosione” in arrivo con l’LTE che fungerà da motore verso l’esplosione del mercato.

I primi cinque vendor sono: Samsung, Xiaomi, Vivo, Oppo e Lenovo, che ora rappresentano il 75% delle spedizioni globali. Samsung ha spedito 9.4 milioni di smartphone, quasi il 30% in più rispetto allo stesso periodo (trimestre) dello scorso anno. Al secondo posto troviamo Xiaomi con un’impressionante crescita del suo market share del 290%, con 9.2 milioni di unità spedite, concentrandosi in particolari su unità a basso costo, per contrastare le unità più costose di concorrenti.

Dall’inizio di quest’anno Apple ha cominciato a produrre gli iPhone in loco, raddoppiando le unità spedite rispetto al trimestre dello scorso anno: 900.000, un numero di tutto rispetto considerando che si tratta di un mercato nel quale si vendono principalmente dispositivi a basso, e bassissimo costo. La Mela ha cercato in vari modi di scalfire questo mercato che è molto diverso da tutto il resto del mondo. A dicembre dello scorso anno sono state avviate trattative con il governo; quest’ultimo ha probabilmente offerto incentivi fiscali in cambio di posti di lavoro in loco.

Offerte Speciali

iPhone XS Max 64 GB oggi scontato di 114 euro

Megasconto Amazon: iPhone XS Max 256 GB a 849 €; 64 GB a 769 €

Su Amazon comprate in fortissimo sconto l'iPhone XS Max da 256 GB. Ribasso da 650 euro: lo pagate solo 869 €. Modello da 64 Gb a solo 769
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,340FansMi piace
94,942FollowerSegui