Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple non abita più a One Infinite Loop: scrivetele a One Apple...

Apple non abita più a One Infinite Loop: scrivetele a One Apple Park Way, Cupertino

[banner]…[/banner]

Apple ha modificato la sua sede legale e ora l’indirizzo in questione è indicato come: One Apple Park Way, Cupertino. Altri dipendenti stanno man mano arrivano nel nuovo campus e il cambiamento di sede legale è avvenuto in concomitanza della recente riunione con gli azionisti presso lo Steve Jobs Theater, l’auditorium della nuova struttura.

Il sito 9to5Mac ha notato il cambiamento di sede legale nelle mail inviate ad alcuni utenti (non c’è più l’indicazione “1 Infinite Loop”). Anche il sito AppleInsider conferma il cambiamento notando l’indicazione in una mail promozionale inviata agli abbonati di Apple Music.

I dipendenti della Mela hanno iniziato da aprile dello scorso anno ad arrivare nel nuovo campus da circa 708.000 m2. Già allora Apple aveva spiegato che il trasferimento che trasferimento di oltre 12.000 impiegati avrebbe richiesto oltre sei mesi. Il cambiamento nell’indicazione della sede legale/ufficiale è segno che la fase di trasferimento è ormai al termine e Apple Park è il campus di riferimento.

One Apple Park Way sede legale apple

Internamente denominato “Campus 2”, l’Apple Park è stato concepito da Steve Jobs come un centro dedicato alla creatività e all’innovazione. Chilometri di asfalto sono stati trasformati in un paradiso di spazi verdi nel cuore della Santa Clara Valley. L’edificio principale del campus, con la sua forma circolare e un’area complessiva di 260.000 m2, è interamente rivestito con le più grandi vetrate curve al mondo.

One Apple Park Way

Apple Park include un centro per i visitatori, con un Apple Store e una caffetteria aperta al pubblico, un centro fitness da 9300 m2 per i dipendenti Apple, laboratori di ricerca e sviluppo e lo Steve Jobs Theater. Le aree verdi offrono ai dipendenti oltre tre chilometri di sentieri nel parco per correre e camminare, oltre a un frutteto, un prato e un laghetto nel terreno situato al centro della struttura circolare.

Progettato in collaborazione con Foster + Partners, Apple Park sostituisce oltre 464.000 m2 di asfalto e cemento con terreni erbosi e più di 9000 piante autoctone e resistenti al clima secco ed è interamente alimentato da energia rinnovabile. Grazie a un impianto fotovoltaico da 17 megawatt sul tetto, Apple Park è dotato di una delle più grandi installazioni di pannelli solari in loco al mondo. La Mela afferma che si tratta dell’edificio con ventilazione naturale più imponente al mondo, progettato per non richiedere alcun riscaldamento né condizionamento per nove mesi all’anno.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,830FollowerSegui