fbpx
Home Macity Curiosità L'iPhone rosa turba la coscienza dei fan (uomini) di Apple

L’iPhone rosa turba la coscienza dei fan (uomini) di Apple

Il nuovo iPhone 6s nella finitura oro rosa piace moltissimo e tale colorazione è quella che sembra stia andando maggiormente a ruba sia negli USA sia nel Regno Unito. The Verge spiega come tale successo stia causando “una crisi di mascolinità” tra gli utenti, con il fragile ego maschile minacciato dalla forza travolgente della colorazione del nuovo smartphone di Cupertino.

È così probabile che assisteremo a un nuovo miracolo Apple, unica società al mondo talmente in grado di influenzare abitudini e moda degli utenti, tanto da riuscire persino non solo a correggere ma a ribaltare completamente le attese associate al genere. Chi impedisce a una bimba di preferire macchinine e colore azzurro invece delle bambole e del rosa? Lo stesso potrebbe accadere con iPhone 6s oro rosa: chi ha stabilito che questa colorazione è indicata solo per il gentil sesso? Per chi segue il mondo Apple non è una sorpresa: fin dal lancio del primo MacBook 12″ anche in tinta oro, molti utenti appassionati e professionisti hanno desistito all’acquisto solo per paura dei commenti sarcastici di colleghi, clienti e amici, optando per i più classici argento o grigio siderale. Ma questo era per un portatile MacBook: più difficile resistere a un’inedita e intrigante colorazione di un nuovo iPhone.

I rappresentanti del cosiddetto “sesso forte”, sembrano, in ogni caso, un po’ imbarazzati dall’ammettere che sì, quel colore gli piace, ma qualcosa continua a dirgli in testa che così non dovrebbe essere, essendo un colore in molte nazioni tipicamente associato alle donne. Su Twitter basta cercare “iPhone rosa” per leggere commenti tra i più disparati, qualcuno anche decisamente divertente.

Se siete tra coloro che si sentono attratti dall’iPhone rosa e avete deciso di comprarne uno, potete trovare una valida giustificazione accampando il gusto per il vintage: ino alla Seconda Guerra Mondiale, questo colore era infatti associato agli individui di sesso maschile e, viceversa, l’azzurro agli individui di sesso femminile e solo negli anni successivi questa colorazione fu adottata in alcuni paesi come simbolo della femminilità. Come spiega Il Post « Il rosa veniva visto più vicino al rosso (colore forte e virile legato agli eroi e ai combattimenti) mentre il blu veniva associato al colore del velo con cui veniva rappresentata la Vergine Maria. Nel 1927 la rivista Time pubblicò un grafico che confermava questa tendenza e mostrava i colori più appropriati per maschi e femmine secondo i principali produttori e venditori di vestiti negli Stati Uniti».

 

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.