fbpx
Home Macity Apple Bugs & Bug Fixes L'update a macOS Catalina ha reso inutilizzabili alcuni Mac?

L’update a macOS Catalina ha reso inutilizzabili alcuni Mac?

Un apparentemente piccolo numero di utenti Mac lamenta un blocco totale che rende inservibile il computer dopo il tentativo di aggiornamento a macOS 10.15 Catalina.

Da tempo con tutti gli aggiornamenti e le nuove versioni di macOS, Apple distribuisce anche degli aggiornamenti dell’EFI firmware specifici per le varie macchine. Il firmware è una sorta di un programma integrato su un chip con funzionalità di base che, ad esempio, consentono di avviare il computer e riconoscere alcuni comandi all’avvio.

Per sua natura l’esecuzione di un aggiornamento del firmware può essere rischiosa di per sé anche nelle migliori situazioni (ad esempio, un’interruzione di corrente durante l’aggiornamento del firmware potrebbe comportare una seria possibilità di rendere il computer inutilizzabile).

L’update a macOS Catalina ha reso inutilizzabili alcuni Mac?

Il sito 9to5Mac scrive che alcuni utenti Mac sul forum ufficiale di Apple lamentano che i loro computer risultano “briccati” dopo il tentativo di aggiornamento a Catalina. Con il termine “brick” ci si riferisce esattamente a quelle situazioni in cui un dispositivo diventa inutilizzabile per cause software e non c’è alcuna soluzione per ripristinarlo se non attraverso l’invio in assistenza.

Se davvero macOS Catalina ha danneggiato il firmware di alcuni Mac, sarà un bel grattacapo per l’assistenza: il chip in questione è in molti casi saldato e impossibile da ripristinare senza intervenire direttamente sulla scheda logica (dissaldando il chip e saldandone uno nuovo).

Ad alcune persone che hanno lamentato il problema e hanno portato le loro macchine in assistenza è stato espressamente indicata la necessità di sostituire la scheda logica, elemento che ha costi non indifferenti, soprattutto se la macchina è di vecchia generazione e non è coperta da AppleCare.

Per fortuna sembra un problema limitato ma noi stessi abbiamo una esperienza diretta con uno dei nostri redattori per un problema con un iMac 21,5″ fine 2012 che ora è completamente inutilizzabile. La macchina funzionava perfettamente prima dell’installazione di macOS Catalina; ha smesso di funzionare (schermo completamente nero) al primo riavvio dell’installazione di Catalina e a nulla è valso qualsiasi tentativo di ripristino (recovery da partizione interna, avvio in target mode, avvio da diverso disco). Verificheremo nei prossimi giorni le risposte del supporto Apple.

Il consiglio sempre valido ma specialmente necessario se avete un Mac tra quelli più vecchi è di assicurarvi di avere effettuato un backup completo dei dati e di notificare il problema al supporto Apple anche se la macchina è fuori garanzia. Ricordatevi di annotare il numero di serie del vostro dispositivo: su iMac lo trovate sotto il supporto che regge il monitor.

Offerte Speciali

iPhone XS Max scontato del 39%, iPhone XS in sconto del 26%

Sconti top su Amazon: iPhone XS Max 512 GB a 1024€, iPhone XS 256 GB a 935€

Su Amazon scendono ancora di prezzo gli iPhone XS. su iPhone XS 256 GB si risparmia il 25%, su iPhone XS Max da 512 Gb risparmiate quasi 670 € (-39%)
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,460FansMi piace
95,182FollowerSegui