fbpx
Home Macity AggiornaMac La Touch Bar diventa più bella e utile con macOS 10.12.4

La Touch Bar diventa più bella e utile con macOS 10.12.4

L’ultima versione beta di macOS 10.12.4, al momento una release nelle mani dei soli sviluppatori e beta tester, integra due piccole novità che riguardano la Touch Bar, il display touch integrato nella parte superiore della tastiera dei MacBook Pro 13″ e 15″ fine 2016 che si adatta alle azioni dell’utente fornendo abbreviazioni e controlli delle app.

Lo fa notare il francese Macg spiegando che finora le “onde” nei pulsanti della control strip per il volume non erano mostrate, mentre nell’ultima beta sono visualizzate permettendo di capire il livello di impostazione, comodo quando nella barra dei menu non è visualizzata l’icona del volume. A questo punto un sistema simile potrebbe essere utilizzato anche per i pulsanti nella Touch Bar che consentono di regolare la luminosità del display.

La seconda novità è il supporto per il Mac App Store nella Touch Bar. Niente di particolare: sono in pratica riportate le voci “In primo piano”, “Classifiche”, “Categorie”, “Acquisti” e “Aggiornamenti” già indicate nella Barra degli Strumenti nella finestra a video. Con la visualizzazione su Touch Bar ora l’utente può navigare rapidamente tra le varie sezioni toccando direttamente il selettore corrispondente senza allontanare le mani dalla tastiera.

Altra novità del tutto diversa che abbiamo segnalato stamattina è l’introduzione di una finestra staccabile e fluttuante per i download di Safari di cui abbiamo parlato in questo articolo. Le due novità introdotte da Apple sopra descritte offrono un ulteriore assaggio di quello che è possibile fare a livello software per arricchire la visualizzazione, ma anche i comandi per l’utente e i selettori rapidi della Touch Bar, che di fatto rende multimediale, aggiornabile e interagibile una sezione della tastiera che storicamente è rimasta sempre fissa e statica.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569,99 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,660FansMi piace
94,032FollowerSegui