fbpx
Home Macity Internet Microsoft abbandonerà il brand Nokia prima di Natale

Microsoft abbandonerà il brand Nokia prima di Natale

Il prossimo Natale potrebbe coincidere con la fine definitiva di Nokia, almeno come marchio per la telefonia. Già ora l’azienda, ormai parte di Microsoft, non esiste di fatto più, almeno per come la conoscevamo,  ma anche il suo brand smetterà di esistere definitivamente.

A riportare la notizia è GeekOnGadgets, secondo cui il materiale promozionale di Microsoft previsto per la prossima campagna promozionale natalizia di smartphone e tablet non farà più uso del nome Nokia, ma i dispositivi si chiameranno semplicemente Microsoft Lumia, ereditando così il nome della linea di dispositivi ma perdendo il marchio di Nokia.

Allo stesso modo Microsoft abbandonerà anche il brand Windows Phone e il sistema operativo dei suoi dispositivi si chiamerà semplicemente Windows, nel tentativo probabilmente di dare concretezza alla strategia di convergenza che l’azienda ha dichiarato essere uno degli obiettivi futuri, senza soluzione di continuità fra i vari sistemi operativi, tutti denominati Windows.

L’abbandono del brand Nokia potrebbe avere anche un impatto negativo sulle vendite: nonostante non sia più percepito come un tempo, il marchio di Nokia gode ancora di una percezione storica nel panorama smartphone, soprattutto in Europa ed in particolare in Italia, dove Windows Phone è riuscito a raggiungere una percentuale di mercato non trascurabile, proprio grazie all’eredità del marchio Nokia. Che il brand Microsoft, certamente notissimo e molto rispettato, al di là del nemici storici e tradizionali, nel campo dei computer, possa essere in grado di “fare vendite” semplicemente per come suona nella coscienza collettiva, anche nel mondo della telefonia, è tutto da vedere.

Lumia-Branding

Offerte Speciali

Sconto ulteriore del 20% sui prodotti Amazon Warehouse

Sconto 20% sui ricondizionati Amazon, affari su iPhone, Apple Watch e Magic Mouse

Ai prodotti già scontati della categoria Amazon Warehouse è attivo un ulteriore ribasso del 20% fino a fine mese: ecco perché è un’occasione da non perdere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,400FansMi piace
95,093FollowerSegui