fbpx
Home Macity Internet Microsoft attacca Gmail nel nuovo video della serie Scroogled

Microsoft attacca Gmail nel nuovo video della serie Scroogled

Prosegue la campagna Scroogled, serie di documenti e video in cui Microsoft attacca Gmail tentando di convincere gli utenti ad abbandonare la posta di Google per passare ad Outlook.com, servizio di webmail di Redmond. Nell’ultimo video in cui Microsoft attacca Gmail l’obiettivo è puntato sulla nuova versione di Gmail introdotta da Google da qualche settimana, in cui all’utente sono messe a disposizione diverse tab che smistano automaticamente i messaggi in base alla loro natura.

Il focus di Microsoft è la tab dedicata alle promozioni, in cui Google ha iniziato ad inserire alcuni messaggi pubblicitari caratterizzati da un formato simile a quello delle email regolari. Microsoft attacca Gmail sostenendo che, mentre tutti i provider email lottano contro la proliferazione dei messaggi di spam eliminandoli oppure rendendoli invisibili all’attenzione degli utenti, la nuova casella di posta di Gmail invece rema contro, “spiando” i messaggi degli utenti e generando così messaggi promozionali “camuffati” da messaggi email, contribuendo così alla diffusione dello spam invece di combatterlo.

microsoft attacca gmail

L’invito è ovviamente quello di abbandonare il servizio di Gmail e di passare ad Outlook.com, che non monitorerà i messaggi di posta elettronica degli utenti e tanto meno proporrà messaggi promozionali agli iscritti. La nuova versione di Gmail e la presenza dei nuovi messaggi promozionali è stata criticata dalla maggior parte degli osservatori, che non hanno apprezzato questo nuovo aspetto della posta di Google.

In realtà, come sanno gli utilizzatori di Gmail, la configurazione a schede non è imposta da Google ma è una delle molte opzioni disponibili per gli iscritti. Chi non dovesse gradire tale soluzione, può decidere di disattivarla e passare ad un’altra visualizzazione direttamente nelle impostazioni di Gmail. Qui di seguito proponiamo il video rilasciato dove Microsoft attacca Gmail per la campagna Scroogled.

Offerte Speciali

iPhone XS Max 64 GB oggi scontato di 114 euro

Megasconto Amazon: iPhone XS Max 256 GB a 849 €; 64 GB a 769 €

Su Amazon comprate in fortissimo sconto l'iPhone XS Max da 256 GB. Ribasso da 650 euro: lo pagate solo 869 €. Modello da 64 Gb a solo 769
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,340FansMi piace
94,942FollowerSegui